Zielinski

Sia un profilo che una provocazione, “ Zielinski ” è anche una partita da sogno di stile e soggetto, che fonde il cinema a basso budget e pazzo di Chase Thompson e Ryan Walker con lo straordinario teorico della cospirazione John M. Zielinski, il cui ritratto sembra perfettamente incorniciato dall’assemblaggio fratturato di Pic 8217;. Inquietante e irrisolto, il dottore farebbe comunque un’ora affascinante della televisione.

Thompson e Walker non prendono alcuna chiara posizione sulle accuse di droga sanzionata dalla CIA e alla pedofilia, con conseguente scomparsa di centinaia di migliaia di bambini negli Stati Uniti ogni anno. Tuttavia, i titoli rosso sangue hanno sicuramente dato un tono: “ non da quando l’assassinio di Kennedy è stata una tale copertura che coinvolgeva schiavitù, droghe e omicidio!” Non c’è narrazione, solo Zielinski che parla in vari luoghi: TV ad accesso via cavo, riunioni del Consiglio comunale del Missouri e U. degli uffici dei giornali dell’Iowa, dove è quasi forzatamente espulso. Il chiaro suggerimento è che la porta di Zielinski Land è fuori dai cardini.

Ma come Thompson e Walker Show — tramite filmate in gran parte sollevate da vari media di trasmissione, da quelle che spesso sembrano copie di copie di copie — C’è più a Zielinski che alla calma inquietante con cui offre dichiarazioni di indicibile orrore. Un tempo era un giornalista e fotografo di livello mondiale le cui foto sono apparse su Libri, Life Magazine e il New York Times; Il suo ritratto improvvisato di Martin Luther King Jr. è uno degli scatti migliori dell’uomo mai scattato. Ha pubblicato libri su Amish e Iowa (dove, afferma la foto, è il “ autore più nella lista nera ” nella storia dello stato). Nessuno tenta alcuna psicoanalisi amatoriale del soggetto, ma Zielinski non è un pazzo delirante. Allo stesso tempo, non ha prove evidenti per tutto ciò che sostiene. Il risultato è un film sulla dissonanza cognitiva e contagioso.

Mentre il figlio Zane, un avvocato di Zielinski, spiega alla telecamera (e a suo padre), l’uomo anziano ha perso una causa a contratto nel 1984 e l’implicazione è che la sconfitta ha portato alle sue condizioni attuali. Se questo fosse stato spiegato meglio, il film avrebbe dato un senso più chiaro di dove fatti e finzione in parte compagnia, ma ciò non è davvero Thompson e Walker;. I registi intendono semplicemente catturare lo stato mentale travagliato di Zielinski e che hanno realizzato

I valori di produzione sono terribili.

Lascia un commento