ZDF arriva in cima ai Grimme Awards

Berlino — Il pubcaster tedesco ZDF è stato il grande vincitore dei Grimme Awards, il miglior Kudofest di Teuton TV, prendendo sette dei 15 trofei annunciati mercoledì.

I rivali del pubcasting ARD e ARTE hanno vinto tre Grimmes ciascuno mentre i raggi privati hanno vinto solo due premi.

Tra i vincitori della 46a competizione annuale c’erano Helmer Dominik Graf, ZDF Pic “ Kommisar Sueden und Der Luftgitarrrist ” (Detective Sueden and the Air Chitarrist) — È il suo ottavo Grimme — e Thesp Senta Berger ’ s ard/wdr Pic “ Frau Boehm Sagt Nein ” (Frau Boehm dice di no).

ZDF, che ha vinto quattro delle cinque categorie di fiction, ha anche vinto un premio per la sua commedia “ Heute Show ” Spoof del telegiornale, con Oliver Welke.

La foto ZDF sui tedeschi del dopoguerra che lottano a Berlino, “ Die Woelfe ” (The Wolves of Berlin), che ha vinto un Emmy internazionale per il miglior film/miniserie TV a novembre, ha ottenuto uno dei quattro premi per la narrativa per ZDF.

I pubaster dominano tradizionalmente i Grimme Awards, ma quest’anno c’erano due vincitori di web commerciali. Due docus sull’omosessualità nel calcio, Prosieben ’ S “ Galileo Spezial — Karawane der Hoffnung ” e DSF ’ S “ tabubruch, ” Entrambi hanno vinto nella sezione Informazioni e cultura. “ Ciò dimostra che gli sforzi extra in quest’area sono stati notati e onorati, ” ha detto il topper grimme uwe kammann.

L’Adolf Grimme Institute, che presenterà i premi in un gala il 26 marzo a Marl, si concentra sullo studio della cultura dei media, dell’educazione dei media e della politica di comunicazione. Una giuria di giornalisti dei media ha scelto i vincitori. Sono state presentate un totale di 582 voci e la giuria ha ridotto quelli fino a un elenco di 52 finalisti.

Lascia un commento