Yahoo si tuffa nella serie originale

Esclusivo: Le reti di trasmissione si troveranno con una società inaspettata questo autunno nel perseguimento di bulbi oculari e entrate pubblicitarie: Yahoo.

Il gigante online assediato lancerà la sua prima serie di serie originali a partire da ottobre. Mentre Yahoo non è in procinto di superare Fox o CBS mentre quelle reti lanciano i loro programmi autunnali, l’azienda mescolerà alcune tradizionali tattiche di programmazione televisiva con il suo nuovo convulso.

Morgan Spurlock, Niecy Nash e Judy Greer sono tra le stelle presenti in questo lotto di otto spettacoli a corto di shorth, che Yahoo ha lanciato gli inserzionisti come una lista di disturbi da donna. È il primo di diverse liste previste per il 2012 come parte di un drammatico aumento degli investimenti verso gli originali che prevedessero produrre nomi ancora più grandi, programmi più lunghi e forse anche una tariffa scritta, secondo Erin McPherson, VP e capo video di Yahoo.

Ha bisogno di vendere Madison Avenue sulla storia della crescita che si svolge nel suo dipartimento. “ continuare il successo che abbiamo avuto in video è fondamentale per l’azienda, ” ha detto McPherson, che ha rifiutato di bloccare le stime di spesa specifiche.

Ma l’ambizione a Yahoo ha un modo per invocare lo scetticismo. Parlare di una svolta da quando il CEO Carol Bartz è arrivato quasi tre anni fa ha fatto ben poco per reprimere le voci di acquisizione persistenti e un elevato turnover. La divisione media di Yahoo ha visto tanta turbolenza quanto qualsiasi altra parte dell’azienda che arriva fino al 2006, quando l’ex capo della programmazione della ABC Lloyd Braun è stato portato dall’allora CEO di Yahoo Terry Semin per trasformare la società in un intrattenimento Powerhouse, solo per sfuggire velocemente.

Ciò che Yahoo ha a lungo aveva — ma ha ottenuto un riconoscimento frustrantemente scarso per — è un traffico incredibile. I 177 milioni di visitatori unici mensili Yahoo attratti a luglio, secondo ComScore, erano secondi solo a Google. Nello stesso mese la società ha terminato no. 1 su 11 diverse categorie di contenuti, superando enormi marchi in settori molto competitivi come ESPN in Sports e CNN nelle notizie.

La programmazione video originale di Yahoo è parte di quel successo. La società afferma quasi tutte le prime 10 serie originali più viste online come “ prima serata, ” un momento saliente della TV i momenti più memorabili della notte precedente.

Del 47.3 milioni di streaming video Yahoo generato a luglio, la sua serie originale ha raccolto 27 milioni — più del 24.4 milioni di Hulu hanno segnato nella sua interezza quel mese.

Eppure né Yahoo né nessun altro fornitore online della programmazione originale possono contenere una candela al numero di annunci video serviti al mese su Hulu, con la sua massiccia scorta di Primetime TV. Non c’è da stupirsi, quindi, che Yahoo sia tra le società che si offrono di acquisire Hulu, un acquisto che potrebbe costare fino a $ 2 miliardi.

Mickie Rosen, che sovrintende a tutti gli sforzi di contenuto come vicepresidente senior di Yahoo Media Network, non si farebbe indirizzare le prospettive di acquisizione ma ha chiarito che la strategia ardesia di Yahoo non richiederebbe che Hulu sia nel suo futuro. “ le voci sul mercato non influiscono sulla nostra attenzione all’esecuzione di questa strategia, ” lei disse.

Rosen è stato portato a supervisionare tutti gli sforzi di contenuto di Yahoo a gennaio da Ross Levinsohn, l’ex News Corp. Czar digitale che è stato nominato vicepresidente exec of Yahoo, il business nazionale lo scorso ottobre. Il suo obiettivo: sifon il più possibile della TV e#8217; s da $ 85 miliardi pubblicitari possibile con video come driver chiave.

Per farlo accadere, Yahoo sta cercando di ampliare il suo palato di programmazione a formati non scritti più comuni sul cavo. Spurlock, che ha appena lanciato una serie che ha prodotto per Hulu chiamato “ A Day in the Life, ” Ospiterà e produrrà “ The Failure Club, ” che segue 10 adulti mentre cercano di superare la loro paura del fallimento e affrontare varie sfide, come un banchiere che cerca di entrare nella commedia standup.

Greer, un attore personaggio noto per ruoli comici, host “ Healthy Gal: A Work in Progress, ” Il che adotta un approccio spensierato per esplorare il modo migliore per rimanere in forma mentre è in viaggio.

“ Quando molte persone andavano online per guardare il video inizialmente, si trattava di fornire informazioni, ” Ha detto Drew Buckley, Chief Operating Office of Electus, lo studio sostenuto da IAC che sta collaborando con il trattenimento di Principato-Young per produrre tre serie Yahoo tra cui “ Gal; Gal; Gal; Gal;.” “ What You ’ See ora online è più programmato che è molto di più sullo stile di vita e sulla storia.”

Yahoo si allontanerà anche dalla strategia di entità marcata comune online che essenzialmente costruiti spettacoli attorno all’inserzionista il cui pagamento copriva il costo della produzione. Questa ardesia sarà presentata ai marketer per opportunità di sponsorizzazione o di integrazione leggera ma, come i programmi TV, verrà lanciato indipendentemente dal fatto che gli inserzionisti siano collegati.

Yahoo farà anche il passo insolito del marketing del tempo specifico ogni nuovo episodio presentato in anteprima — una rarità online dato che il web non deve aderire alle restrizioni di un canale lineare. “ Anche se il Web è incentrato su VOD, questo tipo di programmazione funziona come strumento di sensibilizzazione, ” McPherson ha detto.

Ma per tutte le strategie ispirate alla TV che Yahoo porterà a sopportare i nuovi spettacoli, il suo approccio è anche intriso di tecnologia. Le scelte di programmazione della società sono informate dal sofisticato mining dei suoi dati utente. Ad esempio, Yahoo ha ordinato “ Let ’ s Talk of Love, ” che presenta Comyienne Nash (“ Clean House ”) che offre intuizioni spiritose su tutte le cose romantiche, a causa di come i contenuti relativi alle relazioni si comportano sul sito.

Tali dati consentono anche a Yahoo di introdurre quella programmazione nel giusto contesto. Tutti gli articoli che toccano i problemi in “ lascia parlare di amore ” Sui popolari siti Yahoo di OMG a Shine possono introdurre gli spettatori a programmi video tematicamente simili — Qualcosa che YouTube e Hulu non possono offrire.

E dove quei siti hanno un notevole vantaggio — una piattaforma progettata per guidare il consumo video — Yahoo intende colmare il divario. Per supportare la nuova serie, Yahoo sta inoltre rinnovando il suo sito di destinazione video per fornire il tipo di esperienza coinvolgente altri hub di contenuti digitali da Netflix a YouTube.

Questo sforzo intervarrerà la nuova programmazione con la notevole fornitura di programmazione TV Yahoo è già in licenza da parte di partner tra cui CBS, Turner Broadcasting e Discovery Networks.

Mentre la destinazione video rinnovata di Yahoo ha vinto il lancio con la piena funzionalità in ottobre, seguiranno presto capacità aggiuntive come un motore di raccomandazione e l’integrazione dei media sociali.

Tutti insieme, Yahoo ha in atto una strategia di sindacazione multistrato che pompano questi nuovi programmi attraverso una combinazione del sito di destinazione, le sue numerose proprietà web come Yahoo News, siti esterni attraverso i quali ha partenariati e persino TV connessi, dove la società ’ La divisione S Yahoo Widgets era un primo motore per il mercato delle app.

Forse il più importante, Yahoo farà anche la mossa senza precedenti di trattare il lancio dell’ardesia come se fosse un evento come il Super Bowl o un matrimonio reale, fornendo il tipo di esposizione che può attirare traffico enorme.

Rosen ha detto, “ quando ci avviciniamo completamente a qualcosa, possiamo spingerlo in avanti in un modo che è praticamente senza pari.”

Altre serie che arrivano a Yahoo ’ s ardesia inaugurale includono:

“ proposta Ultimate ”: un team di esperti aiuterà uomini di tutte le forme e dimensioni a fornire proposte di matrimonio memorabili. Ospitato da “ tutti i miei figli ” Star Cameron Mathison (prodotto da Fishbowl Worldwide Media)

“ I tuoi amici non ti crederanno mai ”: una nuova celebrità sorprenderà uno dei loro fan in un modo unico che non sarà mai creduto.

“ omg! Ora ”: un programma frenetico ti dà tutto ciò che devi sapere su Hollywood in tre minuti piatti.

“ Blue Ribbon Hunter ”: The Chef Host prepara una ricetta speciale ogni settimana, quindi si reca a un festival alimentare con l’obiettivo di vincere il primo premio.

Programma alimentare senza titolo: uno spettacolo di cucina con un ospite TBD; Ancora nelle fasi finali di sviluppo.

Lascia un commento