WWE Pins Down Down Overseas Profits

La recessione non è lontana dai fan dai loro lottatori preferiti.

Una forte spinta alla partecipazione agli eventi dal vivo secondo cui World Wrestling Entertainment ha prodotto all’estero negli ultimi tre mesi ha aiutato l’azienda a postare un aumento del 69% degli utili nel terzo trimestre.

Una crescita del pubblico in tutto il mondo ha incoraggiato l’azienda a perseguire la creazione del proprio canale TV a marchio WWE, la cui programmazione sarebbe stata costituita da serie originali e pacchetti della sua vasta libreria di filmati con la sua scuderia di lotta.

La società ha dichiarato di essere nella fase di valutazione preliminare ” dell’impresa ma ha rifiutato di rivelare ulteriori dettagli.

La WWE spera che il nuovo canale non solo genererà più monete per le casse della società, ma attireranno anche nuovi fan ai suoi eventi e quattro programmi TV settimanali che attualmente Air on USA Network, MyNetworktv, Syfy e WGN America. Le valutazioni sono aumentate del 23% per questi spettacoli durante lo scorso trimestre e hanno generato $ 28 milioni in commissioni per i diritti TV, rispetto a $ 24 milioni nello stesso periodo dell’anno scorso.

La società aveva sperato che i film avrebbero anche ampliato il suo pubblico, ma nel corso degli anni ha lottato per produrre un grande successo.

Deve ancora vedere soldi da “ 12 round, ” L’attore di $ 20 milioni e detenuto da $ Harlin che si è inchinato a marzo e ha guadagnato $ 17 milioni in tutto il mondo.

La divisione ha guadagnato $ 3 milioni dalle versioni HomeVideo delle sue precedenti foto “ vedere No Evil, ” “ The Marine ” e “ The Condemned ” più il titolo diretto a DVD “ dietro le linee nemiche: Colombia.”

“ se si desidera acquistare azioni in termini di attività cinematografica, questa non è la società a cui essere associati, ” ha detto il presidente della WWE Vince McMahon.

WWE sta rivedendo il suo “ Film Philosophy ” e produrrà foto con budget di circa $ 5 milioni, molti dei quali avranno solo rilasci teatrali limitati, ha detto McMahon.

It ’ s Wrapping Production nel suo prossimo film, The Comedy “ Knucklehead, ” e ha l’Actioner Direct-to-DVD “ The Marine 2 ” Inchinandosi all’inizio del prossimo anno.

Per il quarto concluso sett. 30, WWE ha guadagnato $ 8.9 milioni da $ 111 milioni, in aumento da quasi $ 109 milioni per lo stesso trimestre di un anno fa.

Complessivamente, i Revs sono aumentati del 17% per la società all’estero, con la regione dell’Asia del Pacifico e l’America Latina che crescono dell’84% e dell’82%, rispettivamente. L’Asia del Pacifico è il secondo mercato più grande della società, guadagnando $ 12.5 milioni durante il trimestre.

Mentre l’u.S. Il mercato è ancora il più forte generatore di entrate più forte della WWE, in particolare da eventi dal vivo, i guadagni sono scesi dal 2% a livello nazionale a $ 81 milioni sui prezzi dei biglietti più bassi. Quei prezzi più bassi, tuttavia, hanno contribuito a aumentare la partecipazione del 9%.

Nel complesso, la WWE ha prodotto 94 eventi, 17 dei quali all’estero.

I più grandi produttori di denaro, eventi dal vivo e programmi TV della WWE sono cresciuti del 13% nel periodo a $ 78 milioni, con il lato degli eventi del 34% dai numeri di frequenza più elevati.

Ma ci è stato un successo del 22% nella sua attività pay-per-view solitamente redditizia, guadagnando $ 14.5 milioni a causa di meno acquisti. “ SummerSlam, ” Il suo secondo PPV più grande dell’anno, ha perso 108.000 acquirenti dello scorso anno.

Il suo braccio di prodotti di consumo, che gestisce le licenze, gli homevideo, i videogiochi, le riviste e i siti Web, è sceso del 14% a $ 23 milioni.

McMahon ha minimizzato le recenti partenze di sua moglie, Linda, come CEO, per candidarsi al Senato in Connecticut e Son, Shane, come capo dei media globali per l’azienda, dicendo, “ Alcune persone percepiscono come una famiglia affari, ma io no.”

Lascia un commento