Westerns vagano di nuovo la gamma

Per generazioni di cineasti, il successo Oscar/Box Office di “ non forgiven ” e “ balli con lupi ” e tale tariffa televisiva come “ Lonesome Dove ” è una dolce vendetta per gli oppositori che hanno affermato che il genere occidentale era morto. Dai una buona sparatoria a ’.

Un totale di sei saghe di pistola e drammi di SageBrush sono un fixin ’ Per raccogliere un nuovo pubblico. Ma è stato completamente due decenni da quando gli avena erano un punto fermo significativo della dieta di produzione.

Eastwood merita un premio speciale come l’uomo che ha raccolto il mantello di John Wayne e ha mantenuto vivo l’Occidente quando tutti gli altri si stavano trasferendo in film di fantascienza e Buddy-Cop. “ Pale Rider ” Classificato come il 13 ° Top Top Grosser nel 1985, un anno che ha visto anche il revisionista “ Silverado ” Masticare molta polvere.

Tra il 1975 e il 1985, Eastwood era praticamente l’unico pilota all’orizzonte. Gli altri includevano varianti più moderne come “ Urban Cowboy ” e “ il cavaliere elettrico.”

Solo un anno prima, quattro western erano tra i primi 10 – “ BLAZING SELDLES, ” ” Il processo di Billy Jack ” e ristampe dell’originale “ Billy Jack ” e “ Butch Cassidy e Sundance Kid.”

Appena prima del 1974, il mercato ha abbracciato entrambi i piatti tradizionali come “ The Cowboys ” e 1970 ’ S Second-Bigg Grosser, The Offbeat “ Little Big Man.”

Tuttavia, per i didi, il 1969 fu l’ultima grande corsa. Il pubblico ha sperimentato piaghe da sella cinematografiche da Butch e Sundance, “ True Grit, ” ” The Wild Bunch, “ ” Once Us Upon a Time in the West, ” & #8221; Supporta lo sceriffo locale ” e un passaggio di altri tra cui Burt e Raquel in “ 100 fucili ” e il duca in “ il imbattuto.”

Lascia un commento