Wanda della Cina acquista AMC per $ 2.6 Bil

Beijing — Il gigante immobiliare Wanda ha dato una potente indicazione del Muscolo Biz in crescita della Cina con i $ 2.6 miliardi di acquisti di u.S. Teatro Chain AMC Entertainment per diventare il più grande proprietario del cinema del mondo;.

La relazione di Hollywood-Cina sta diventando più calda, le aziende cinesi hanno fame di attività all’estero e la combinazione della forte valuta renminbi e dell’economia ancora esponente hanno dato ai cinesi il bordo quando si tratta di fare shopping all’estero.

La mossa per la seconda catena di case cinematografiche del Nord America è la più grande acquisto di sempre.S. Azienda da una società cinese e di gran lunga il passo più significativo da un’impresa cinese nella U.S. Mercato dei cinema. L’acquisizione include circa $ 2 miliardi in debito presunto.

“ Abbiamo delineato il nostro obiettivo di costruire Wanda in una società internazionale di prim’ordine, ” Wang Jianlin, il miliardario fondatore di Wanda, ha detto a una conferenza stampa a Pechino.

“ Questa acquisizione contribuirà a rendere Wanda un proprietario di cinema veramente globale, con teatri e tecnologia che migliorano l’esperienza cinematografica per il pubblico nei due più grandi mercati cinematografici, ” Disse Wang, che era l’uomo più ricco della Cina l’anno scorso secondo una rivista locale, sebbene la lista ricca di Hurun più affidabile lo fa seiosso.

Con l’acquisto di AMC, il gruppo di intrattenimento regale con sede a Wanda con sede a Knoxville in termini di entrate, ma non è ancora stato fatto — Secondo quanto riferito, Wanda sta cercando un operatore di cinema europeo da aggiungere al suo arsenale.

L’AMC con sede a Kansas City, Missouri, gestisce 346 teatri multiplex principalmente situati nelle principali città degli Stati Uniti e canadesi con un totale di 5.034 schermi. È controllato da società di private equity tra cui Apollo Global Management, Carlyle Group, Bain Capital e Spectrum Equity Capital.

L’accordo non comporterà alcuna modifica della gestione, la H.Q. rimarrebbe a Kansas City e la transazione non avrebbe alcun impatto sui livelli di occupazione o strategia aziendale di AMC.

Wanda, con sede a Dalian, nella Cina nord -orientale, possiede 86 cinema in Cina, con 730 schermi, mentre ha anche interessi nella produzione e nella distribuzione. I ricavi annuali sono $ 16.7 miliardi, mentre controlla $ 35 miliardi di attività.

A febbraio, la Cina si è inchinata alla pressione di Hollywood per consentire più film stranieri, aumentando la quota di film stranieri per la condivisione delle entrate da 20 all’anno a 34, di cui 14 saranno 3D, IMAX o figli e un aumento della condivisione degli utili da 13 da% al 25% per le tegole straniere.

Questo potrebbe essere un grande vantaggio per le distribuzioni cinesi in quanto significa che sono disponibili contenuti più decenti.

“ il numero di film importati sta salendo e questo è una tendenza, ” disse Wang.

L’accordo dipendeva dall’approvazione normativa, ma le case cinematografiche non sono politicamente sensibili e è difficile vedere i registri che si frappongono.

Gli spettatori nordamericani hanno speso $ 10.2 miliardi di biglietti l’anno scorso, ma il topper Gerardo Lopez ha dichiarato che AMC ha avuto difficoltà a servire i suoi debiti nel 2011 a causa del basso numero di film di qualità che uscivano da Hollywood.

“ i primi cinque mesi di quest’anno sono stati fantastici, con grande presenza. Questa marcia è stata la più grande marcia di sempre, con ‘ The Lorax ’ e ‘ Hunger Games, ’ mentre all’inizio di maggio abbiamo avuto ‘ The Avengers, ’ ” disse Lopez.

Relazioni tra u.S. E le industrie cinematografiche cinesi sono diventate positivamente accoglienti da quando la Cina ha concordato a febbraio di aprire il suo mercato a più film americani, con l’animazione Dreamworks che ha annunciato un accordo di riferimento nello stesso mese per costruire uno studio di produzione a Shanghai.

La più grande acquisizione di una U di Cina.S. La compagnia fino ad ora era Lenovo $ 1.8 miliardi di attività di acquisizione di IBM.

In un accordo separato che evidenzia ulteriormente il crescente potere di Cina nella sfera aziendale, Alibaba Group, il più grande fornitore di e-commerce di Cina, ha accettato di acquistare una partecipazione di circa il 20% da se.S. Portale web Yahoo! INC. per $ 7.1 miliardo.

Yahoo ha acquisito il 40% di Alibaba nel 2005 in cambio di $ 1 miliardo e la proprietà della U.S. Operazioni cinesi dell’azienda.

Wanda parlava con AMC per diversi anni, ma i negoziati hanno intensificato un marcia da quando il boom immobiliare in Cina ha costretto un aumento del numero di teatri in Cina e hanno gonfiato Wanda War-Chest per le acquisizioni. AMC ha anche indossato i piani per diventare pubblici, lasciando il posto a continuare i colloqui di acquisizione.

Dopo aver segnato più di $ 2 miliardi l’anno scorso, cinese B.O. dovrebbe superare quello di U.S. Entro i prossimi tre anni e quest’anno ha visto importanti legami tra l’U.S. e l’herpes zoster della Cina.

Disney, DreamWorks Animation e News Corp hanno tutti annunciato partenariati di coproduzione.

Wang ha detto che non ci sarebbe stato un trattamento speciale per i film cinesi quando si è trattato di distribuzione nell’U.S. Ha detto che la qualità è rimasta un problema quando si trattava di trovare contenuti cinesi da distribuire.

“ if ‘ Avatar ’ è stato prodotto in Cina che non sarebbe stato un problema, ” Egli ha detto.

Wanda aveva in programma di aumentare la sua attività di produzione per fare film migliori in Cina.

“ se una certa produzione di Wanda si qualifica di sicuro, aiuteremo a promuoverlo, ” Egli ha detto. Tuttavia, dire finale su ciò che i film vengono mostrati nella u.S. sarebbe con Lopez.

Wanda ha anche in programma di continuare a crescere localmente. Wang ha detto che Wanda ha richiesto la terza licenza per distribuire film stranieri in Cina — Attualmente solo il gruppo cinematografico cinese di proprietà statale e Huaxia hanno licenze di importazione.

“ Wanda è una delle aziende più forti e in termini di equità, abbiamo diritto a una licenza e stiamo applicando. Sarà deciso dalle autorità, ” Egli ha detto.

Wanda è raramente fuori dai titoli in Cina in questi giorni mentre il governo sta cercando di alleviare le paure di una bolla immobiliare.

Meno importanti nella stampa domestica pesantemente censurata sono stati i collegamenti di Wang a Bo Xilai, l’ex capo del partito comunista di Chongqing che è stato sindaco a Dalian, Wanda Town,. La moglie di Bo &#8217 è stata arrestata in relazione all’omicidio di un uomo d’affari britannico.

Lascia un commento