Wall Street non scosso dalla partenza di Roth

L’uscita di Joe Roth come presidente della 20th Century Fox ha suscitato un po ‘di interesse tra gli investitori presso Parent News Corp.

Gli analisti di Wall Street hanno salutato le notizie – la seconda partenza di una testa in studio in altrettante settimane – con uno sbadiglio. La mossa era in qualche modo prevista dal momento che Roth stava operando senza un contratto da luglio e c’erano costi di bordo che avrebbe lasciato.

La scorsa settimana, il capo della Paramount Brandon Tartikoff si è dimesso inaspettatamente per prendersi cura della figlia malata.

La rapida azione di News Corp. Il presidente Rupert Murdoch per nominare Peter Chernin in sostituzione ha contribuito a calmare il mercato, affermano gli osservatori. Lo stock ha chiuso a 50 centesimi a $ 36.25, su un volume di trading inferiore.

“ non era una vera sorpresa, ” Ha detto Jessica Reif, analista dei media di Oppenheimer & Co. “ ovviamente, Rupert è ben preparato e ha avuto un successore pronto. Questo è diverso da Tartikoff. Uno, si è dimesso all’improvviso. Con Roth, questo è stato previsto. Con il Chernin in arrivo, sarà meno dirompente.”

Questo è il secondo turbamento a Fox dallo scorso febbraio le dimissioni di Barry Diller come presidente-CEO di Fox Inc. Quell’azione, unita ai negoziati contrattuali in corso di Roth, ha preparato gli analisti per un altro cambiamento di gestione.

Il presupposto che Roth e Murdoch non potessero concordare un nuovo pacchetto di compensazione rafforzato il Message News Corp. ha dato a Wall Street.

“ da quando Diller si è ritirato, Murdoch ha avuto una mano nella gestione e il messaggio è stato telegrafato ” Per mantenere bassi i budget, ha detto John Riedy a Smith Barney, Harris Upham & Co.

Gli analisti erano rapidi per cautela che la partenza di Roth ha vinto le basi di News Corp. Nell’anno fiscale 1992, chiuso al 30 giugno, la Diversified Media Company ha ricevuto solo il 24% dei ricavi e solo l’8% del reddito operativo da Filmed Entertainment.

News Corp. dovrebbe segnalare i risultati del primo trimestre giovedì. Per l’anno fiscale in corso, REIF stima che l’unità del film Fox contribuisca al 9% degli utili operativi nel 1993 e e al 10% nel 1994.

Tuttavia, Roth lascia un’eredità di guadagni forti e una sana lista di film per trasportare l’unità cinematografica nei prossimi due trimestri.

Ha reso l’anno fiscale 1991 un record, con “ Home Alone.” Per quell’anno, il 20 ° Fox ha aumentato il suo reddito operativo a $ 185 milioni, secondo REIF, da $ 85 milioni dell’anno precedente. I risultati dell’anno scorso sono stati più miscelati, con vincitori a basso budget come “ mio cugino Vinny ” e extravaganza discutibili come “ alien3.”

Finora, tuttavia, gli analisti vedono il lavoro manuale di Roth a Natale e in Calendar 1994, guidato da “ Home Alone 2 ” e “ Hoffa.”

La domanda, ha detto un grande azionista istituzionale, è ciò che accade il prossimo Natale.

Lascia un commento