Wal-Mart: Hicks Mix con Pix

The Seats of Media Power: Hollywood. New York. Bentonville.

Quasi tutti i migliori dirigenti di Showbiz fanno un pellegrinaggio a questo sonnolento arco.

Ogni settimana, 100 milioni di persone — più di un terzo dell’intero u.S. popolazione — Passa attraverso le porte di Wal-Mart. Approccio di vendita annuale $ 220 miliardi, leggermente superiore al PIL di Svezia. Store i clienti rappresentano quasi il 30% di tutte le vendite di DVD e video, oltre al 20% della musica — che significa $ 3 miliardi di articoli di Hollywood ogni anno.

Hesters pesanti come DreamWorks ’ Jeffrey Katzenberg, il boss universale Ron Meyer e Warner Bros. Il presidente Alan Horn ha fatto frequenti percorsi ai dirigenti di Wal-Mart a Bentonville, cercando di ottenere il trattamento magico per le loro versioni.

Hollywood Honchos sono entusiasti del puro pesce delle cifre di vendita della società e del suo know-how.

Wal-Mart tira fuori tutte le fermate per le grandi uscite: i suoi 3.200 U.S. Stores setola con display di marketing, tra cui schermi video che mostrano clip e date di rilascio per i prossimi DVD, mentre i chioschi di spicco in negozio mostrano nuove uscite. Il rivenditore sposta persino milioni di biglietti in rilasci teatrali attraverso pre-vendita in loco.

E la compagnia sembra felice di lavorare con Hollywood. Ad esempio, Warner Home Video è il gestore della categoria per Wal-Mart su DVD e video, con i dirigenti esperti della società che formano consigli sul prodotto.

Ma i tipi di showbiz spesso trovano un po ‘di disagio dell’azienda.

I migliori dirigenti di Wal-Mart non sono in pellegrino, tonno ahi scottato e conti di spesa imbottita. A Bentonville, i pranzi in borsa sono standard, tutti bevono acqua di rubinetto e i dirigenti condividono le camere d’albergo per ridurre i costi.

È uno scontro di culture, ma i dirigenti di Showbiz sono disposti a sentirsi intimiditi dalle usanze straniere perché i risultati sono ciò che conta.

“ Le persone Wal-Mart sono veri innovatori. Sono tutti gli affari, ” afferma Katzenberg, che visita spesso il quartier generale di Wal-Mart per garantire il successo di tali DreamWorks ’ DVDS AS “ Shrek ” e “ spirito: stallone del cimarron.” “ sono sicuramente tra i più importanti contributi alla crescita della nostra attività in tutto il mondo.”

Ma la società stabilisce le regole di base. I mandarini dello studio di Hollywood devono viaggiare in Arkansas per ottenere l’orecchio dei dirigenti di Wal-Mart; L’Arkansas non si avventurerà a Hollywood.

I dirigenti di Showbiz devono anche adattarsi al fatto che Wal-Marters circonda la propria attività con un velo di segreto. La società mantiene un guinzaglio stretto sulle informazioni sulle sue pratiche commerciali. Unico tra i rivenditori, Wal-Mart disprezzi i contatti con la stampa; Anche le domande amichevoli incontrano una risposta pietrosa. (Inutile dire che i dirigenti hanno rifiutato di essere intervistati per questa storia).

E poiché Wal-Mart è un tale colosso, i fornitori spesso si sentono legati alla società di fare affari. Molti fornitori sono così terrorizzati da perdere il loro più grande account che hanno vinto, anche in modo anonimo, sui lavori interni della società.

I dirigenti di Wal-Mart, molti dei quali discendono dal venerato fondatore Sam Walton, hanno altri modi distintivi di fare affari.

Dal suo “ sempre prezzi bassi ” Il mantra, che disprezza le vendite selettive, con enfasi sui valori familiari e l’evitamento di prodotti violenti o espliciti, le convinzioni fortemente detenute a Wal-Mart dettano il modo in cui si occupa sia di clienti che.

Quello che ha portato alla preoccupazione nel mondo dell’intrattenimento per il potere esercitati da Bentonville.

Alcuni temono che le basi morali di Wal-Mart possano soffocare la creatività artistica e che la diversità delle merci di intrattenimento sia in declino mentre il focus si sposta su un piccolo numero di mega-hit sugli scaffali del mercato di massa di massa.

Tuttavia, mentre la società è severa, non è primordiale.

I dirigenti di Wal-Mart possono promuovere la loro immagine di famiglia, ma non discriminano i film R contro i film R. Un tipico outlet nel Maryland, ad esempio, ha recentemente rifornito diverse foto con temi e violenza per adulti, tra cui il dramma di guerra del Vietnam “ Full Metal Jacket ” e il thriller creato alla droga “.”

Non ci è stato negare che l’etica della società lo abbia servito bene sul mercato. Wal-Mart ha aumentato i suoi ricavi più di cinque volte dal 1990, a $ 220 miliardi all’anno. Ciò rende Wal-Mart la più grande società singola del pianeta.

Il successo dell’azienda non si basa su puro peso, ma piuttosto su una combinazione di dimensioni e agilità che lo consente di superare i concorrenti. Un decennio fa, ad esempio, le gocerie gocerie mammut ridevano quando Wal-Mart fece la sua prima incursione nella loro attività. Oggi vende più alimentari di chiunque altro nel paese.

La società è stata altrettanto veloce nel riconoscere il valore delle videocassette di sell-through. La maggior parte dei grandi nomi al dettaglio si sono derisi dell’idea; Il mercato degli affitti era in forte espansione e con studi che caricano $ 90 una cassetta, che vorrebbe acquistare videocassette?

Ma non vi era scetticismo da parte di Wal-Mart, poi il terzo più grande rivenditore del paese. La società ha preso un interesse immediato e ha iniziato a lavorare per costruire un modello di business all’avanguardia per affrontare Hollywood.

Tra i dirigenti homevid che trekking a Bentonville c’era Bill Mechanic, il film Honcho che era con il dipartimento Homevideo della Disney alla fine ’ 80s;.

“ avevano i sistemi di informazione quando le persone non prestavano persino attenzione a cose del genere, ” lui dice. “ sono stati costruiti per il futuro e lo hanno usato contro un sistema di vendita al dettaglio arcaico. Erano ragazzi dell’Arkansas che gli snob a New York e L.UN. ignorati e li hanno appena masticati.”

Wal-Mart è stato tra i primi rivenditori a condividere i dati di vendita aggiornati con i suoi fornitori Homevid — collegandoli letteralmente alle banche dati dell’azienda — Anche se altri rivenditori hanno protetto gelosamente le loro informazioni proprietarie. Ciò significava che i fornitori potevano regolare il mix al volo, tirando fuori i titoli ritardati e sostituendoli con quelli freschi.

La tecnica ha dato i suoi frutti a picche.

Nei primi anni ’90; 90s, la quota del mercato video era solo a metà degli adolescenti, secondo Bob Alexander, prexy della società di ricerche di mercato Alexander & Associati. Meno di 10 anni dopo, Wal-Mart ha registrato una quota di quasi il 30%.

Sorprendentemente, Wal-Mart è stato in grado di gestire quei numeri senza essere leader nell’esplosione del DVD degli ultimi anni. La società era in realtà in ritardo al partito DVD, Alexander punta, riflettendo i redditi più bassi e il esperto di tecnologia della sua clientela.

Ciò non significa che Wal-Mart sta ignorando il più grande motore di crescita di Entertainment in decenni. La società si sta avvicinando al mercato dei DVD in quanto ha l’altro: con prezzi bassi e volume elevato in mente.

“ la percentuale della prima ondata è maggiore per un miglior acquisto, ” che tende a catturare gli acquirenti di tecnici, dice un top homevidec. “ ma mentre esci nel pieno spettro promozionale, Wal-Mart alla fine calcia tutti. È una questione del nichel veloce o del centesimo lento.”

Quei volumi hanno anche aumentato la posta in gioco per tutte le categorie di intrattenimento.

In musica, ad esempio, Wal-Mart e i suoi colleghi del mercato di massa come Best Buy e Target dovrebbero rivendicare oltre il 33% delle vendite nel 2002, afferma Scott Wilson, vicepresidente del marketing per Handleman, che insieme al Fellow &#8220 ; rackjobber ” Anderson merchandiser, immagazzina la musica sugli scaffali Wal-Mart.

Ma per le versioni di successo come il “ ora 10 ” Pop compilation o The “ American Idol ” Colonna sonora, i marketer di massa faranno più del 60% del business totale, con Wal-Mart che rivendica più della metà di quella cifra.

La tendenza è la stessa nel mondo del libro.

Wal-Mart vende una selezione limitata di titoli più venduti attraverso la sua catena di negozi di altezza Sam ’. E mentre la quota della società del mercato dei libri per adulti è solo del 12%, la pura velocità con cui può spostare un grande titolo fuori porta significa grandi soldi per gli editori.

“ con Wal-Mart, puoi avere un successo straordinario o un fallimento spettacolare, ” dice un insider editoriale. “ se un libro non funziona, sono tornati da te in numeri enormi.”

Alcuni sostengono che, a causa di tale enfasi sugli elevati volumi, le aziende di intrattenimento sono ora più inclini a concentrarsi intensamente sul materiale in mezzo alla strada, lasciando una tariffa meno commerciabile ma più creativa per appassire sulla vite.

Mechanic conti che il Biz dei media si sta consolidando in un cerchio di giganti globali sempre più grandi — una tendenza che contribuisce tanto alla mercificazione quanto a qualsiasi grande rivenditore.

La questione della moralità e della censura è un po ‘più nebulosa.

Wal-Mart non ha reso il suo disprezzo per contenuti violenti e sessualmente espliciti, tirando la musica con “ Parental Advisory ” adesivi dai suoi scaffali e trasmettendo titoli vidgame che inzuppano lo schermo di sangue e coraggio.

Alexander nota che Wal-Mart ha recentemente rifiutato di vendere l’uscita del DVD del film di Columbia “ Big Daddy ” Perché la copertina presentava Adam Sandler e il suo bambino co-protagonista in una strada cittadina. La Columbia alla fine ha schiaffeggiato una nuova copertina e il DVD è andato in vendita.

La posizione morale della compagnia è almeno in parte in linea con le tendenze pubbliche più ampie, sostiene Alexander. Testimone della prolungata serie di audizioni congressuali nell’ultimo anno in eliminazione di film, musicisti e produttori di vidgame per il marketing temi espliciti e contenuti ai minori.

E indipendentemente dai capricci di Wal-Mart, non c’è stata carenza di musica esplicita e violenti Vidgames in cima alle classifiche dei bestseller.

Le inclinazioni morali di Wal-Mart potrebbero rendere buoni titoli, dice il dirigente Homevid, ma quando si tratta di vendere intrattenimento, tutto si riduce ai numeri.

“ se qualcosa di vendita e lì è normale, lo mantengono — È semplice come quello, ” lui dice. “ alla fine della giornata, è il consumatore.”

Lascia un commento