Viacom che spiega i piani

New York — Viacom Inc.’ s $ 162 milioni di offerte, presentate venerdì, per il 20% dell’intrattenimento ortografico che non è già in grado di segnalare la fine del tentativo di lunga data di vendere la produzione televisiva e la distribuzione.

Mentre la piena proprietà potrebbe semplificare una vendita successiva, Viacom non ha lasciato dubbi, prevede di trattenere l’ortografia ora segnalando il suo intento di integrare l’ortografia in Paramount.

Le operazioni di distribuzione di WorldVision WorldVision di Spelling saranno consolidate nel gruppo di distribuzione del gruppo televisivo Paramount, mentre anche le funzioni di back office delle due società verranno unite, ha detto un portavoce di Viacom.

L’ortografia di Aaron dovrebbe diventare presidente della televisione ortografica, che sarà alloggiata alla pari come banner di produzione separata. Ma i licenziamenti sono previsti in aree che si sovrappongono alle unità esistenti di Par &#8217, in particolare a World Vision.

Per ora, tuttavia, un portavoce di Viacom ha affermato che era troppo presto per speculare sui tagli del personale. Il presidente Viacom Sumner Redstone ha accentuato gli aspetti complementari dell’ortografia e Viacom.

“ Dopo aver completato una rifocalizzazione strategica sulla sua attività televisiva principale, l’ortografia si adatta perfettamente alle attività di intrattenimento Viacom. … Integrando pienamente l’ortografia nella famiglia Viacom, con l’efficienza e l’economia della scala che possiamo portare a termine, sia l’ortografia che le operazioni Paramount saranno notevolmente migliorate, ” Redstone ha detto in una nota.

Stock di ortografia, che nell’ultimo anno ha scambiato fino a $ 5.93, saltato fino a $ 2.81 a un massimo di $ 9.56 venerdì su notizie dell’offerta prima di scambiare per chiudere $ 9, in crescita di $ 2.25. Viacom, a sua volta, è caduto $ 2.62 a $ 85.18, un segno che gli investitori sono delusi dal fatto che la conglom di intrattenimento sta rinunciando ai suoi sforzi di vendita, ha ipotizzato un analista.

WorldVision redditizia

Mentre l’ortografia è meglio conosciuta al pubblico per la sua attività di produzione, responsabile di successi come “ Beverly Hills, 90210 ” e “ Melrose Place, ” Si ritiene che la parte più redditizia della società sia il braccio di distribuzione di World Vision, che detiene diritti a oltre 8000 ore di programmazione a livello nazionale e 18.000 a livello internazionale.

WorldVision distribuisce anche la striscia di sintesi rossa e#8220; Judge Judy, ” dall’ortografia di Big Ticket Banner, anch’essa la casa dell’UPN sitcom “ Moesha.”

L’anno scorso l’ortografia ha registrato un profitto netto da operazioni continue di $ 8.9 milioni rispetto a una perdita netta di $ 12.3 milioni l’anno prima. Ma questi numeri sono influenzati dai deficit di produzione e dal flusso di cassa (utili prima di interessi, tasse, ammortamento e ammortamento) dal lato di distribuzione si ritiene che vada fino a $ 80 milioni, i dirigenti del settore stimano. L’ortografia ha rifiutato il commento.

Con questo in mente, i dirigenti del settore hanno affermato che l’offerta di Viacom è sembrata ragionevolmente a prezzo ragionevole. A $ 9 per azione, Viacom sta valutando l’ortografia a $ 828 milioni.

Ciò si confronta con la valutazione di oltre 1 miliardo di dollari che Redstone desiderava per l’ortografia quando lo ha messo sul mercato nel 1995, un anno dopo aver acquisito una partecipazione a maggioranza nella società attraverso l’acquisizione del 1994 di Blockbuster Entertainment Group. All’epoca, Viacom ha affermato che le operazioni di ortografia erano duplicative del business della Paramount.

Ma il prezzo di Redstone era troppo alto per la maggior parte dei potenziali offerenti e nel maggio 1996, ha portato l’azienda dal mercato, dicendo che non è stata ricevuta alcuna offerta e che ha riflettuto in modo soddisfacente il valore ortografico e la crescita a lungo termine potenziale.”

Voci recenti

Negli ultimi tre anni, le voci hanno periodicamente diffuso che Redstone stava di nuovo parlando con potenziali acquirenti. In effetti, fino allo scorso autunno Redstone ha detto ai giornalisti che avrebbe venduto l’ortografia al prezzo giusto.

Aziende come King World Prods. e si ritiene che Metro-Goldwyn-Mayer abbia esaminato l’ortografia negli ultimi anni, ma ha trovato il prezzo di Viacom.

Negli ultimi 18 mesi, l’ortografia è stata drasticamente ristrutturata, con Virgin Interactive Entertainment e il canale di intrattenimento latinoamericano di Teleuno venduto e la sua divisione cinematografica ha chiuso. Il disinvestimento di Virgin e la chiusura della divisione cinematografica ha comportato accuse una tantum di circa $ 200 milioni.

La ristrutturazione rende difficile un confronto tra l’ortografia nel suo stato attuale e la società che è stata messa sul mercato, in particolare perché Viacom voleva mantenere vergini anche se ha venduto l’ortografia. Un dirigente che ha esaminato da vicino l’ortografia ha affermato che la valutazione da 828 milioni di dollari è probabilmente persino più alta di quanto stesse chiedendo Redstone, tenendo conto dei vari aggiustamenti apportati all’ortografia.

Evitare azioni legali

Pagare un prezzo elevato non è lo stile di Redstone, ma cercare di acquistare gli azionisti di minoranza a un prezzo basso inviterebbe le cause, legando l’accordo, hanno detto gli osservatori.

Un portavoce di Viacom ha riconosciuto che la società aveva cambiato idea sull’ortografia, osservando che l’integrazione proposta avrebbe prodotto risparmi sui costi di dimensioni non identificate.

Il consiglio di amministrazione dell’ortografia si è riunito venerdì pomeriggio e la società ha annunciato in seguito che i suoi due direttori indipendenti, l’avvocato John Muething e l’ex dirigente dell’agenzia di artisti creativi Bill Haber, avrebbero esaminato l’offerta con assistenza da parte di consulenti legali e finanziari.

Lascia un commento