VFX Biz Un barometro di più grande dibattito

Con i repubblicani che chiuderà il loro Confab e i democratici che si muovono per il proprio partito la prossima settimana, questo sembra un buon momento per trarre una lezione sulla campagna presidenziale da — cos’altro? — il business degli effetti visivi.

C’è stato un momento durante l’estate, vedi — Prima di un certo membro del Comitato per la scienza della Camera rivelava che la sua comprensione della biologia riproduttiva parla alla pari con un vecchio “ Theodorico di York, barbiere medievale ” Schizzo su “ SNL ” — quando il presidente Obama e l’ex governatore Romney hanno scambiato barbi su “ outsourcing ” vs. “ offshoring.”

Ascoltando i soundbites, ho pensato, “ hey! So qualcosa al riguardo.”

E poi ho pensato alle parole di Nelson Mandela: “ dove ti trovi dipende da dove ti siedi.”

Molte aziende di effetti visivi sono giustamente orgogliosi delle loro condotte globali. Hanno “ offshored ” Lavora per aree a basso costo come India, Cina e Malesia e visualizza questo come un grande passo avanti su “ Outsourcing, ” cosa che facevano.

L’outsourcing a un’azienda in India o in Cina complica la gestione della produzione, che è una grande responsabilità della compagnia VFX principale in un grande film. La società principale non controlla gli strumenti o le procedure del subappaltatore. Il subappaltatore deve realizzare un profitto, almeno in teoria. E, naturalmente, i lavori VFX migrano verso una società straniera che mantiene i suoi profitti a casa.

Ora la maggior parte delle grandi aziende VFX sono globali. Molti hanno filiali in India, Vancouver e/o Londra. Ritmo & Hues ha due sedi in India, una in Malesia. Ilm è a Singapore. Ciò consente loro di inserire la propria gestione, procedure, strumenti proprietari e garantisce che i loro standard di qualità siano soddisfatti, sfruttando al contempo gli incentivi fiscali e i costi inferiori che la posizione estera consente.

I clienti (cioè i produttori e lo studio) beneficiano ottenendo VFX più coerente a un costo inferiore. Il VFX Studio beneficia mantenendo il lavoro e i profitti all’interno dell’azienda. Quindi è un win-win, giusto?

Dipende da dove ti siedi.

Se il tuo presidente è dietro una scrivania esecutiva in una delle major o nell’ufficio di gestione di una società VFX, è una vittoria. Ma sei dietro un monitor in una workstation VFX e che la workstation si sta trasferendo a Hyderabad, non importa se il lavoro è “ outsourced ” o “ offshored, ” è altrettanto andato.

Ritmo & Le tonalità, che sono state leader nell’offshoring, hanno a lungo sostenuto che i risparmi sui costi gli hanno permesso di far crescere l’azienda, e in realtà ci sono più posti di lavoro nel suo quartier generale della California che mai. Ma abbiamo sentito che l’obiettivo della società è ora quello di aumentare la parte del suo lavoro svolto all’estero dal 40% al 60% -80%. (R&H ha rifiutato di discutere i suoi piani specifici, ma generalmente ne ha negato.)

Così quando il presidente Obama parla dei lavori di esternalizzazione di Mitt Romney durante il suo periodo a Bain, è in piedi con i lavoratori i cui lavori sono emigrati, con qualsiasi meccanismo aziendale, oltre i confini dell’America. Quando Gov. Romney elogia l’offshoring, è in piedi con i dirigenti che hanno salvato le loro aziende o hanno aumentato il valore degli azionisti tagliando i costi mantenendo la qualità — e con i clienti che ottengono merci migliori e più economiche di conseguenza.

Mi siedo in una workstation, creando contenuti. Questo ti dice dove mi trovo. Ma non penso che ci sia davvero un modo per impedire alla produzione digitale e alla produzione di animazione di migrare in aree a basso costo. Anch’io ho legami familiari con l’India e avendo visto quanta miseria ancora perseguita le strade di Nuova Delhi, credo che una maggiore prosperità all’estero sia bene per la razza umana.

Se fosse stato il mio lavoro per essere stato offuscato, tuttavia, come è successo ad alcuni lavori di giornale negli ultimi anni, penso che la mia empatia sarebbe tesa di rompere.

E dopo l’incidente di Todd Akin, non ti chiedi cosa stia crollando la scienza spazzatura nelle menti dei legislatori nella sottocommissione della casa sulla tecnologia e l’innovazione? Sono sicuro che lo sono.

Bit & Byte:

Doug Trumbull deve essere il relatore principale al simposio SMPTE ’ s 2012: alti frame rate per il cinema digitale a ottobre. 22. La conferenza tecnologica regolare di SMPTE è prevista per OCT. 23-25 a Hollywood e includerà presentazioni su televisione 3D, didascalia chiusa, ultra-ad alta definizione e altro ancora.

L’altoparlante principale per il vertice della società di effetti visivi su ottobre. 13 è essere George T. Whitesides, CEO e presidente di Virgin Galactic. Il Ves Summit si terrà al Ritz-Carlton di Marina del Rey.

Il 5D Institute presenterà il suo vertice Transmedia, “ The City and the Book, ” Settembre. 20-21 al George Lucas Building presso la USC School of Cinematic Arts.

The Hollywood Post Alliance ha scelto il prodotto di prevenzione Sandbox per la creatività per la creatività & Innovazione in post produzione. Inoltre, lo spettacolo NAB è tornato come sponsor per l’HPA Engineering Excellence Award. I settimi premi HPA annuali devono essere consegnati. 1 al Skirball Center di Los Angeles.

Gli specialisti di Previs Persistence of Vision hanno lanciato un’unità di contenuti multimediali, manutenzione di videogiochi, musicvideos, spot pubblicitari e webisodi. I primi progetti per l’unità includono il lavoro per i giochi Microsoft, Nike e Snail.

Final Draft ha lanciato il suo “ Writer Final Draft ” App per l’iPad. L’app porta il software di sceneggiatura finale di bozza su Apple Tablet.

Il film 3d Mart, il primo mercato di coproduzione per i film 3D in Europa, si terrà DEC. 4-5 a Liegi, Belgio. … Sensio ha patti un accordo di distribuzione per presentare grandi produzioni digitali ’ Film 3D IMAX tramite noleggio on demand su streaming 3D SERVIZIO 3DGO! … Sensio ha anche messo in gabinetto con il produttore di elettronica cinese Hisense per includere Sensio Hi-Fi 3D in Hisense 3D TVS. … MasterImage 3D ha colpito una partnership con veramente, uno dei principali produttori di display per elettronica portatile, per fornire schermi AutosterEo (3D senza bicchieri). Utilizzerà veramente la tecnologia MasterImage in display prodotti in serie.

Albert Koval è entrato a far parte di TestRonic Labs come vicepresidente, servizi ultravioletti e test software. Koval arriva a Tesronic da Solekai Systems di San Diego, dove ha supervisionato l’attività ultravioletta della società e lo sviluppo del suo programma di verifica della conformità inganne.

Animal Logic, il VFX e lo studio di animazione con sede a Sydney, ha ampliato il suo team pubblicitario con il regista Simon Robson e il supervisore VFX/artista di fiamma di piombo Jonathan Hairman. … Co-fondatore di Brickyard VFX Dave Waller diretto “ Splendid Splinters, ” un punto di 30 secondi per l’anniversario di Boston Fenway Park.

Technicolor ha collaborato con SmartJog per espandere il suo servizio di distribuzione digitale del cinema digitale digitale in Europa. Il servizio satellitare Smartjog ha più di 1000 siti in nove territori europei.

Sony Colorworks ha eseguito la classificazione dei colori per Tri-star ’ S “ scintilla.” Il colorista intermedio digitale John Persichetti ha lavorato con il regista Salim Akil e il direttore della fotografia Anastas N. Michos sul progetto.

Panasonic ha annunciato i file di scena scaricabili gratuitamente per i videocamere P2 HD e AVCAM HD, per cambiare semplicemente un look alla videocamera.

Attrezzatura a noleggio e fornitore di spazi editoriali Pacific Post integrerà il software NextLab di Fotokem nelle sue offerte editoriali. NextLab è una soluzione software per la gestione dei dati e i dailievi. Pacific Post lo integrerà con AVID Editorial Systems.

Colorfront ora sta spedendo il suo sistema di Dailies sul set, espresse i quotidiani. Technicolor, Deluxe e Light Iron sono tra le aziende che hanno già concesso in licenza il sistema.

L’intl. Cinematographers Guild ospita una Master Class su “ Hyper-Reality: High-Res Digital Cameras Transform Filmmaking ” all’IBC di Amsterdam di domenica, settembre. 9. Tra gli altoparlanti ci sono Steven Poster, Philippe Ros e Lennert Hillege.

Lascia un commento