Vet Finkelstein è chiamato Universal Pictures Prexy

Rick Finkelstein è stato raggiunto al presidente di Universal Pictures, ha annunciato il presidente dello studio Stacey Snider martedì.

Finkelstein riferirà direttamente a Snider, che è stato nominato un solo presidente all’inizio di questo mese in seguito alla partenza annunciata del copresidente Brian Mulligan a U Parent Seagram come Chief Financial Officer.

Finkelstein, che ha lavorato come vicepresidente senior per lo sviluppo aziendale e la pianificazione strategica, assumerà molte delle funzioni di supervisione finanziaria una volta gestite da Mulligan. Snider continuerà a supervisionare la produzione di funzionalità, il marketing e la distribuzione internazionali, un’area che ha condiviso con Mulligan fino a poco tempo fa, nonché risorse e finanze umane.

Kevin Misher continua a servire come presidente della produzione per U, un post a cui è stato promosso ad agosto.

Nel suo nuovo post, Finkelstein agirà essenzialmente come Chief Dealmaker di U &#8217, assumendo le responsabilità di gestione per le operazioni aziendali mondiali della Società;. Supervisionerà affari e affari legali, pianificazione strategica e video di casa.

Gesterà anche l’interesse di Universal in United Intl. Immagini (UIP), UCI e CIC e Assistono con la transizione di immagini universali intl.Operazione di distribuzione teatrale in UIP in UIP.

Vet Exec

“ Rick è un dirigente esperto che ha mostrato diversi talenti commerciali nel suo mandato a Polygram e qui alla Universal. È un eccellente negoziatore e un affare con una vasta comprensione del mercato internazionale, ” ha detto Snider nel fare l’annuncio di martedì.

Finkelstein è stato con Universal da marzo, quando è stato sfruttato come vicepresidente senior, sviluppo aziendale e pianificazione strategica. Durante il suo breve mandato con lo studio, Finkelstein ha aiutato a ingegnere la vendita di film di propaganda di U ’ commerciali di pubblicità, musicvideo e gestione dei talenti all’ex gruppo di prexy Garry Group Sundance.

Prima di entrare a far parte di U, Finkelstein è stato VP Exec per Polygram Filmato Entertainment, dove ha supervisionato gli affari e gli affari legali per i dipartimenti musicali e post-produzione.

Finkelstein era stato uno dei due dirigenti della PFE accusati dell’integrazione della loro compagnia in U (l’altro era l’ex presidente della PFE Stewart Till) dopo l’acquisizione di Polygram Holdings e PFE nel 1998.

L’appuntamento di Finkelstein arriva in un momento in cui Universal ha infranto i suoi record di botteghino nazionali e internazionali di tutti i tempi, a seguito di produttori di denaro come “ The Mummy, ” che ha incassato oltre $ 403 milioni in tutto il mondo e “ Notting Hill, ” che ha suonato $ 350 milioni in tutto il mondo.

(Christian Moerk ha contribuito a questo rapporto.)

Lascia un commento