UPC pubblica una perdita trimestrale di $ 489 milioni

Amsterdam — United Pan Europe Communications ha registrato una perdita di 556 milioni di euro ($ 489 milioni) per il primo trimestre del 2001, rispetto a $ 411 milioni e nonostante un aumento del 67% delle vendite a $ 293 milioni.

L’emittente paneuropea travagliata potrebbe anche non essere in grado di soddisfare le sue proiezioni di assunzione di TV digitale.

Mentre i clienti via cavo sono passati da 900.000 a 7.2 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso, l’UPC ha registrato solo 9.000 abbonati digitali nel trimestre, portando il totale dei dati digitali a soli 33.000. L’obiettivo per la fine dell’anno è di 250.000.

UPC ha anche annunciato che una transazione tra la sua maggioranza azionista Unitedglobalcom e Liberty Media – che darebbe a UPC un male necessario $ 878 milioni in finanziamenti aggiuntivi – deve essere rivisto.

UPC lo ha detto “ rimane fiducioso ” che riceverà il denaro. Gli analisti erano meno assicurati. “ se non altro, ” ha detto uno, “ è un segnale che UPC non è più responsabile della propria casa.”

Lascia un commento