Un piccolo aiuto dai suoi amici ..

C’è un film nelle opere del concerto tributo di George Harrison, che ha avuto luogo nov. 29 a Londra e#8217; s Royal Albert Hall. Il vecchio amico di Harrison David Leland, che ha diretto lo spettacolo teatrale costellato di stelle, ha anche messo l’evento nel film, con l’aiuto di una straordinaria collezione di cineasti britannici. Il cameraman chiave era Chris Menges, i cui crediti si estendono da “ Kes ” attraverso “ eroe locale ” e “ The Killing Fields ” a quest’anno ’ S “ The Good Thief ” e “ cose belle sporche.” Altri includevano Roger Pratt, fresco di Lensing “ Harry Potter e la Camera dei segreti, ” e Barry Ackroyd, che gira i film di Ken Loach ’.

Insieme hanno filmato non solo il concerto stesso, ma anche le tre settimane di preparazione. Eric Clapton ha guidato un gruppo stellare di musicisti, tra cui Ringo Starr e Paul McCartney, in nuove interpretazioni delle canzoni di Harrison; Ravi Shankar ha svelato una nuova composizione scritta durante le prove; e Terry Gilliam, Terry Jones, Michael Palin ed Eric Idle hanno attraversato un classico materiale Monty Python. La loro interpretazione di “ The Lumberjack Song ” presente una guest star senza preavviso. Nella linea del coro di Mounties, non riconosciuta dal pubblico e dai revisori, c’era Tom Hanks.

Leland, che ha fatto “ check out ” Per i film fatti a mano di Harrison e hanno girato i video in viaggio Wilburys, è nel mezzo di interviste di tiro con gli amici di Harrison, e ha anche accesso a una ricchezza di filmati di archivio, in gran parte non ha mai mostrato pubblicamente prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da prima, da ” la sua vedova, Olivia, che è la forza trainante dietro il progetto.

“ We ’ siamo ancora provvisorie su come potremmo usare tutto questo materiale, ” Dice Leland. “ C’è un film meraviglioso che potremmo farci uscire che troverebbe una vita nei cinema, perché l’abbiamo girata con un look molto filmico.” Ma suggerisce che il filmato potrebbe anche essere tagliato insieme in modo diverso per uno speciale TV — Le conversazioni iniziali sono in corso con u.S. giocatori come HBO — e ancora per una versione DVD. Tutti i proventi andranno nell’ente benefico di Harrison.

Frears Circles Elvis Conspiracy

La maggior parte dei registi di grande nome sviluppa il proprio materiale in questi giorni, il che rende Stephen Frears una bestia rara. Fluttua, non attaccato, tra i film, insegnando alla U.K.Film nazionale di#8217; s & La scuola TV, il monitoraggio probabilmente gli script e l’iscrizione quando sono pronti per andare. Ma il fatto che abbia vinto in modo formalmente attaccato ai progetti di sviluppo non significa che rimane fuori dal processo. Lui e il suo editore di sceneggiature Jan Fleischer, un collega tutor NFTS, svolgono un lavoro di ricostruzione abbastanza approfondito su qualsiasi sceneggiatura di Frears sta seriamente prendendo in considerazione. Questo è ciò che sta accadendo al momento con “ l’importanza di essere Elvis, ” che sembra essere il suo prossimo film.

Scritto da Chris Bradshaw e Roger Payne, Pic è la storia di Brian di Newcastle, che afferma che per molti anni è stato Elvis Presley. Questa commedia di cospirazione si basa sulla premessa che quando Elvis stava prestando servizio nell’esercito, gli è stato colpito alla gola da un fan impazzito e non poteva più cantare. Quindi il suo manager, Col.Tom Parker, con la collusione della u.S. governo, trovò un imitatore per sostituirlo. Questo, la sceneggiatura suggerisce, spiega perché il post-army “ Elvis ” è diventato così poco freddo.

Il progetto è stato sviluppato da due giovani produttori britannici, Manuel Puro con sede a Londra e L.UN.-Basato su Paul Kewley. Film per il titolo di lavoro sta aiutando, in base alla sua relazione di lunga data con Frears (risalente a “ la mia bella lavandaia ”), e ha un primo sguardo. Frears, un grande fan di Elvis, aveva cercato di fare un film biografico più tradizionale del cantante, quando si imbatté in questa versione distorta.

Il suo ultimo film, The Seamy London Thriller “ Dirty Pretty Things, ” Apre il dec. 13 in u.K. Il film di Elvis segnerebbe un caratteristico cambio di ritmo e tono per un regista che ha sempre variato il suo gioco tra grinta e gloss.

L’Impero (teatro) colpisce

United Cinemas Intl. Sta celebrando Broken House Records al suo impero di punta Leicester Square Theatre con il suo primo crack al franchise di James Bond.

The Empire Got “ Die Another Day ” Perché la Square di Odeon Leicester, il suo vicino e l’arcivale che erano stati l’esclusiva pad di lancio del West End per il franchising Bond, è stato impegnato in “ Harry Potter e la Camera dei segreti, ” con grande disgusto di Eon Prods.

L’Impero è stato di $ 605.000 nella prima settimana, comprese le anteprime. Questo è stato il miglior conteggio per l’Impero, ma poiché ha 300 posti in meno rispetto all’Odeon, non corrispondeva ai $ 660.000 guadagnati dal precedente film di Bond “ il mondo non è abbastanza ” all’Odeon.

Tuttavia, UCI ha accettato di consentire a Fox di prenotare il film nel vicino UGC Haymarket e di inventare il deficit e quel lordo in più di $ 57.000 legato “ morire un altro giorno ’ s ” B.O. con la figura del West End del suo predecessore.

Lascia un commento