U.K.”S ITV esclude l’accordo Hulu

LONDRA — Sembra che ITV abbia escluso un accordo con u.S. Outfit video su richiesta Hulu — Mentre YouTube sta piegando un servizio di paga nella U.K.

Parlando al vertice dei media che cambia MediaGuardian giovedì, il direttore ITV di Online e Interactive, Ben McOwen Wilson, ha affermato che l’emittente si concentrerà sul traffico di guida alla propria operazione VOD, il giocatore ITV, piuttosto che formare alleanze con operatori di terze parti.

Ha detto: “ Al momento non abbiamo in programma di fare affari con YouTube. Stiamo seguendo una soluzione guidata da giocatore ITV perché vogliamo spingere la nostra piattaforma il più forte possibile.

“ abbiamo goduto del 180% di crescita in termini di ubriale del giocatore ITV l’anno scorso.”

McOwen Wilson ha aggiunto: “ Hulu è un grande successo nella U.S. Ma l’u.K. Il mercato televisivo è un posto diverso.”

È un segreto aperto che in base alla base del vecchio regime di Michael Grade e John Cresswell, ITV ha avuto discorsi con Hulu in merito a un lancio britannico della U.S. Piattaforma VOD.

Nell’u.K. Altre emittenti terrestri commerciali Channel 4 e cinque hanno già firmato accordi VOD non esclusivi con YouTube.

Nel frattempo, il topper di marketing europeo di YouTube, Anna Bateson, parlando a un dibattito sulla Royal Television Society di giovedì, ha dichiarato che la sua azienda stava prendendo in considerazione l’idea di introdurre un servizio di paga nella U.K.

Detto Bateson: “ Stiamo esplorando altri modelli. Potremmo forse essere pagati nell’u.K. entro quest’anno.”

L’operatore Web di proprietà di Google sta già provando un servizio di pagamento nella U.S.

Durante il conf. RTS, la testa di u.K. VOD Outfit Blinkbox, Michael Comish, ha avvertito quello delle principali raggini televisivi britannici, ITV e Channel 4 hanno il massimo da perdere dall’emergere di servizi video su richiesta basati su Internet.

Lascia un commento