U.K.È sì, afferma IPO; WB, BVI prendendo azioni

Londra — Sì La televisione ha annunciato l’intenzione di fluttuare una IPO alla Borsa di Londra, una mossa che includerà Warner Bros. Intl. Televisione e Buena Vista Intl. Television che prende in gioco nella società televisiva video su richiesta.

Warners e Buena Vista, che, insieme a Sony, forniscono film a SÌ, dovrebbero acquisire ciascuno circa il 10% dell’azienda.

L’elenco, che potrebbe valutare sì intorno £600 milioni ($ 942 milioni), hanno lo scopo di finanziare l’espansione del servizio attraverso l’U.K. Al momento, sì ha solo un’impronta locale nell’Inghilterra settentrionale.

Nel frattempo, le reti video rivali hanno rivelato che sta prendendo in considerazione un $ 1.6 miliardi di galleggianti alla fine di quest’anno per finanziare il lancio nazionale della sua piattaforma HomeChoice, che è attualmente disponibile solo in alcune parti di Londra.

Entrambe le compagnie verranno lanciate in tandem con il lancio delle linee telefoniche ad alta velocità di British Telecom. Anche se ora hanno solo una manciata di abbonati, l’accesso a tutti gli u.K. potrebbe costruirli in giocatori significativi.

Sì mira a offrire ciò che chiama “ totale televisione, ” tutto, dal VOD all’e-commerce all’accesso a Internet.

Un portavoce ha detto che sì considera Satcaster Bskyb, skydigital e ondigital, la piattaforma terrestre di proprietà delle società ITV Carlton e Granada, per essere potenziali partner, non concorrenti. Sì, potrebbe fornire a entrambe le piattaforme il percorso di ritorno a banda larga che il cavo digitale può offrire.

Lascia un commento