U.K. Awards Documentary Visita “Gift Shop”

Londra — L’artista di graffiti britannici elusivi Banksy, la cui identità è sconosciuta, ha vinto il premio documentario più divertente per il suo “ uscire attraverso il negozio di articoli da regalo ” Martedì al Grierson Trust British Documentary Awards a Londra.

Il film segue un regista dilettante francese che ha cercato di localizzare e fare amicizia con Banksy, che deve conservare il suo anonimato per continuare il suo lavoro, solo per far riportare l’artista la telecamera sul suo proprietario

Lucy Bailey e Andrew Thompson hanno vinto il premio Cinema Doc per il loro “ Mugabe e l’Africa bianca, ” Informazioni su una famiglia di lotta contro le riforme della terra dello Zimbabwe, mentre Adam Low ’ S “ Arena: T.S. Eliot, ” Informazioni sul poeta britannico, vinto per Arts Doc.

L’onore per lo storico doc è andato a Julien Temple ’ S “ Requiem per Detroit, ” Uno sguardo a Detroit post-industriale e al suo fiorente movimento agricolo urbano, mentre la corona del dramma è stata vinta da Peter Travis e Paula Milne per “ Endgame, ” Drammatizzare gli ultimi giorni dell’apartheid in Sudafrica.

David Hickman ha vinto il premio scientifico per il suo “ Race and Intelligence: Science Last Taboo ” Esaminare le differenze di QI tra le diverse nazionalità e il premio Internazionale Documentario su una questione contemporanea è andato a Mat Whitecross per “ spostandosi su Marte, ” Tracciare due famiglie birmane mentre si trasferiscono da un campo profughi al confine Thai/Birmania alle case nella U.K.

Andrew Lang ha vinto il Jonathan Gili Award per il nuovo arrivato per “ Sons of Cuba ” e un premio in denaro di £3.000 ($ 4.800) verso il suo prossimo progetto. Patrick Forbes ha vinto per la serie Docu per “ The Force, ” Informazioni sul lavoro della polizia nell’Hampshire.

Il veterano documentarista e regista Penny Woolcock ha ricevuto i fiduciari ’ Premio per il raggiungimento.

Lascia un commento