Tyro Filmmaker Hones GOP Edge

Ogni ciclo elettorale, i messaggi di Hollywood guardano il diluvio dei punti della campagna con la stessa reazione: “ davvero?!”

Ma le offerte di aiuto creativo di solito sono accolte con una risposta PAT: “ grazie, ma no grazie.”

Di recente, ex Minnesota Gov. Tim Pawenty, il primo grande repubblicano a fare una mossa ufficiale nella gara presidenziale del 2012, ha abbracciato l’approccio cinematografico con una serie di video che hanno la sensazione intenzionale di un trailer del cinema, più in forma per una foto di Jerry Bruckheimer di, diciamo, a tipica campagna politica. I video — pesante su tagli rapidi, immagini patriottiche, musica impennata e scatto occasionale di Ronald Reagan e Jets militare — sono fantanetici del 22enne Lucas Baiano, che ha lasciato un segno lavorando per Pawlenty e, prima di allora, i governatori repubblicani Assn.

Avendo studiato film al Seneca al York U Campus di Toronto, e con le aspirazioni di lavorare nel settore dell’intrattenimento, Baiano afferma di aver scoperto che uno dei modi migliori per il mercato è stato il modo in cui i film sono venduti, un contrasto con molti politici annunci che sono così “ cookie taglia.”

“ specialmente in questa generazione, devi essere all’avanguardia, devi essere innovativo, ” dice Baiano, che ha la doppia cittadinanza come figlio di una madre americana e un padre canadese.

Il suo lavoro di campagna in realtà non è iniziato con il GOP, ma con il democratico Hillary Clinton. Ha lanciato l’idea di fare un film per la campagna a Bill Clinton nel 2007; Il suo posto di tre minuti è stato raccolto dal programma ufficiale ufficiale della campagna, The Hillblazers. Ma quando Clinton abbandonò, andò a lavorare per la campagna di John McCain perché le sue opinioni politiche fossero gelificate con il messaggio di McCain e quello del GOP. “ come ha detto Reagan dei democratici, ‘ non ho lasciato il partito, il partito mi ha lasciato, ’ ” lui dice.

I punti di Baiano per Pawlenty sono in contrasto con il modo in cui il candidato viene percepito — che mentre lui è un bravo ragazzo e ha grandi credenziali, non è esattamente suscitando eccitazione.

Ma Baiano dice di essere attratto dalla campagna perché “ la sua storia e il suo messaggio sono davvero collegati a me, il fatto che avesse superato problemi e difficoltà. È stimolante.”

I posti di Pawny ’ s hanno certamente generato attenzione, insieme ad alcune battute di talkshow latenight, ma la sfida sarà quella di rompere con la convenzione man mano che la posta in gioco si alza.

Mentre i video Web guadagneranno ancora più trazione come mezzo nel 2012, il punto di 30 secondi probabilmente governerà ancora. E le campagne sono soggette a scommesse più sicure quando si coprono le onde radio con annunci televisivi costosi in contrasto con i video web, che non costano nulla da mettere online.

Un ammaker repubblicano noto per aver assunto rischi è Fred Davis, che ha fatto la sua parte di luoghi di campagna simili a trailer e immagini esagerate. Dice che non c’è dubbio che Baiano ha l’occhio necessario per produrre punti e lo chiama il “ scelta perfetta per pawlenty da portare perché l’unica cosa che porta è l’eccitazione artificiale.”

Davis, che sta lavorando per l’orizzonte PAC con i sostenitori del potenziale candidato presidenziale Jon Huntsman, aggiunge, “ è esattamente l’approccio giusto per Tim. Penso che aiuterà. Ma la domanda per Lucas è: può espandere il suo repertorio dall’essere un pony a una tripletta?”

Baiano dice di essere “ non vuole che le persone si aspettassero ciò che arriverà ” e prevede di mescolarlo, ma solo a un certo punto. Proprio come Studios sognano di sviluppare marchi distintivi, così anche i produttori di annunci: “ dico ai critici: guardi la Disney. Hanno avuto lo stesso stile per le generazioni.”

Lascia un commento