TW’s Downgrade Dip

Le azioni di Time Warner sono diminuite di quasi il 7% lunedì dopo che l’analista di Merrill Lynch Jessica Reif Cohen ha abbassato il suo rating a breve termine sul titolo a “ Accumulate ” da “ acquista.”

Reif Cohen, che ha un grande seguito a Wall Street, ha affermato che il suo downgrade riflette una mancanza di catalizzatori a breve termine che potrebbero aumentare le azioni e i difficili confronti di un anno in anno nei prossimi due o tre trimestri. I suoi commenti hanno abbassato lo stock di $ 4.56 per chiudere a $ 62.25.

Levin ‘ fiducioso ’

Un portavoce di Time Warner ha dichiarato che la società è stata perplessa dall’annuncio di Merrill.” In una dichiarazione, il presidente-CEO Gerald Levin ha affermato che il management rimane “ fiducioso rispetto alle solide prospettive a breve e lungo termine per la nostra azienda.”

Mentre le azioni si spostano più basse, Morgan Stanley Dean Witter Analista Rich Bilotti ha ribadito A “ Strong Buy ” Valutazione in stock.

Le azioni Time Warner hanno registrato guadagni in sospeso nel 1997 e nel 1998 prima di rallentare un po ‘quest’anno, ha osservato Reif Cohen. La musica è diventata “ problematica, ” Ha detto, in parte a causa di un declino di u.S. quota di mercato e fusione di Columbia House e Cdnow. Pensa che l’intrattenimento filmato potrebbe sentire una stretta dalla perdita di MGM.

Ancora un lungo termine ‘ acquista ’

Ha mantenuto un lungo termine “ acquista ” Valutazione per l’azienda, che si aspetta di pubblicare un aumento del 13% -15% del flusso di cassa il prossimo anno. E ha elogiato la profondità di gestione, l’ampiezza delle attività e il bilancio flessibile.

L’unico evento significativo che potrebbe guidare le azioni più elevate, ha affermato Reif Cohen, è una ristrutturazione di Time Warner Entertainment, o TWE, la partnership della società con Cabler MediaOne Group. MediaOne, che ha accettato di essere acquisito da a&T, recentemente ceduto tutto il controllo di gestione sull’impresa a Time Warner, che possiede il 75% di TWE.

Lascia un commento