Toysmart del mouse va in online

Hollywood — Toysmart E-Tailer controllato dalla Disney.com è diventato l’ultima vittima dot-com lunedì.

Il giocattolo online di proprietà privata, che ha ricevuto un investimento stimato di $ 45 milioni dalla Disney l’anno scorso, ha cessato le operazioni e ha citato un mercato affollato come motivo della sua scomparsa.

La società ha rilasciato una dichiarazione tramite go.com, Disney’S Internet Wing. “Il mercato dei giocattoli online è un business incredibilmente competitivo che ha alcuni giocatori molto forti. Dopo un’attenta revisione con (Toysmart) e la valutazione di altre opzioni, abbiamo concluso che cessare le operazioni e massimizzare le attività dell’azienda è stata la migliore linea di azione (Toysmart.com).”

Licenziamenti del personale in corso

Toysmart aveva 110 dipendenti, che sono in procinto di essere licenziati. I visitatori del sito Web sono stati informati che il netco era “chiuso questo fine settimana per l’inventario” Dopo che il consiglio di amministrazione ha votato venerdì per chiudere il negozio. Di recente a febbraio, i dirigenti stavano discutendo di una possibile offerta pubblica iniziale per raccogliere fondi per il tailer elettronico.

La teoria dietro Disney’L’investimento in Toysmart è stato che un sito di e-commerce avrebbe fornito un ulteriore flusso di entrate per GO, che ha subito una serie di transizioni dal suo lancio dell’anno scorso.

I ricavi portati dalle vendite di Internet sono ancora un calo del secchio rispetto alla casa del topo’S Schema di vendita al dettaglio. Alla Disney, la divisione dei prodotti di consumo si è bloccata negli ultimi mesi con lo scorso trimestre’I ricavi da prodotti di consumo piatto a $ 599 milioni. Dal punto di vista, i ricavi dell’e-commerce per l’ultimo trimestre sono stati di $ 18 milioni.

Vai al contenuto di Refocus

All’inizio, la rete Go doveva essere un portale di informazioni per tutti gli usi. Questa strategia è stata abbandonata diversi mesi fa e il sito sta subendo una riprogettazione in un luogo che offre più contenuti di intrattenimento e tempo libero. Il rilancio è previsto nei prossimi mesi.

Le azioni sono diminuite del 7% per chiudere a $ 14.69 lunedì. In un giorno in cui il Nasdaq era maltrattato, i concorrenti Etoys e Amazon.com ha anche sofferto, con l’ex salvare il 9% per chiudere $ 6.06 e quest’ultimo che perde l’1% per chiudere a $ 51.94.

Toysmart’s il fallimento è l’ultima morte dot-com. La scorsa settimana Den Entertainment ha licenziato il suo personale e la moda e-tailer boo.com ha chiuso le sue porte virtuali.

Lascia un commento