Tops del pannello Scribes S.B. Weekend del fest

Santa Barbara — Colpendo un punto più alto dei festival cinematografici di Santa Barbara Weekend, sei scribi hanno discusso della loro imbarcazione domenica in un panel che era a turno Ribald, rivelatore e toccante. Questa quarta edizione SRO di “ inizia con lo script ” hanno riunito i nominati all’Oscar Alan Ball, Charlie Kaufman ed Eric Roth insieme a Sherman Alexie, Kimberly Peirce e David O. Russell.

L’ex prexy FOX 2000 Laura Ziskin si è moderata, interrogando i panelisti sulla provenienza delle loro idee, sulle sfide dell’adattamento del materiale di saggistica per lo schermo e delle preoccupazioni per il coinvolgimento dello studio e le campagne di marketing insoddisfacenti. Come scrittori i cui progetti sono stati prelevati da storie vere, Roth (“ The Insider ”) e Peirce (“ Boys Don ’ t Cry ”) hanno discusso delle questioni pungenti che circondano quegli adattamenti e i compromessi e i compromessi e i compromessi dovevano fare. Roth, il cui lavoro precedente include “ Forrest Gump, ” ha detto che inizialmente era stato disinclpito a fare adattamenti storici, ma Michael Mann, una vecchia conoscenza di Ex-“ 60 minuti ” il produttore Lowell Bergman, lo ha convinto altrimenti. Alla fine venne a vedere il pezzo come la storia di un’amicizia molto improbabile tra Bergman e Whistle Clower Jeffrey Wigand.

Peirce ha detto che ha iniziato a ricercare la storia di Brandon Teena nel 1994 dopo averne letto nella voce del villaggio, iniziando un viaggio di quattro anni per realizzare il film. Peirce ha visitato la città natale di Brandon e ha intervistato tutti quelli che poteva, tra cui l’ex amante Lana Tisdel. “ solo per calmare qualsiasi cosa al contrario, ” ha detto Peirce, preliminare le domande sulla recente causa della recente causa che sostiene che il film la ritrae in modo calunnioso, “ ho avuto un rilascio scritto da Lana e l’intervista è stata filmata.” Alludendo all’attuale controversia che circonda film basati sui fatti come “ The Hurricane, ” Peirce ha aggiunto, “ Quello che ho scoperto è che tutti avevano una versione diversa della storia da raccontare, e non c’è una storia fino a quando non racconta una storia.”

Tuttavia, sia Peirce che Roth hanno riconosciuto che dovevano prendere la licenza per rendere i film più forti e più drammatici. Roth ha ammesso di aver alterato la sequenza di eventi che circondano la testimonianza di Wigand, e Peirce ha spiegato che dopo il film devastante lo stupro del terzo atto, lei e la sua co-scrittore hanno optato per “ esternalizzare l’emozione così Brandon sarebbe rimasto vivo come personaggio, quando in realtà aveva suicidato emotivo dopo lo stupro.”

Altri scribi hanno descritto i modi in cui la loro esperienza personale o professionale ha contribuito a modellare i loro progetti. Alexie ha detto che “ Smoke Signals ” è stato suggerito da un viaggio che ha fatto con un amico per recuperare i resti del padre del suo amico. Russell ha detto che è stato spostato per scrivere “ tre re ” Perché sentiva che non c’era un film che rappresentava accuratamente l’esperienza della guerra del Golfo. Ball ha spiegato che ha scritto “ American Beauty ” In un momento in cui è stato amareggiato sul suo lavoro come produttore esecutivo in una sitcom di rete e ha sentito la necessità di riconnettersi al suo lavoro.

Sottolineando il suo punto che il processo di sviluppo è infinito, Ziskin ha spinto gli scribi a parlare del loro coinvolgimento nel processo di produzione e editing e della misura in cui hanno dovuto fare i conti con la pressione in studio per apportare modifiche. Russell ha riconosciuto che “ avere il tuo film sotto il radar può proteggerti.” A Warner Bros., Ha detto, lo studio era più interessato al monitoraggio dei progressi su “ Eyes Wide Shut ” e “ The Green Mile ” che su “ tre re &#8221 ;; Allo stesso modo, DreamWorks ’ focalizzare l’attenzione su “ The Haunting ” e “ gladiatore ” offerto un po ‘di libertà ai creatori di “ American Beauty.”

Tuttavia, ha detto Russell, e altri hanno concordato che, sebbene gli studi potessero consentire ai cineasti creativi libertà, spesso non avevano un indizio su come vendere i film. Kaufman e Roth sono rimasti delusi dalle rispettive campagne di marketing degli Stati Uniti e Buena Vista, ma il gruppo ha elogiato DreamWorks ’ e miramax di campagne più aggressive.

A tal fine, Peirce ha annunciato che lei, Russell e Paul Thomas Anderson stavano pianificando una partenza radicale che avrebbe sfruttato la loro posizione nel settore: avrebbero firmato con qualsiasi studio dato loro il taglio finale, ma avrebbero trattenuto la consegna del loro prodotto fino allo studio assunto un produttore di marketing. La sfida perenne, ha aggiunto Ziskin, era come rendere praticabile il “ empia matrimonio ” di banchieri e artisti. “ i banchieri sono per definizione avversi al rischio. E gli artisti sono per definizione dei rischi.”

A parte il panel, due momenti salienti del festival sono stati un omaggio a Richard Pryor e un omaggio a Anthony Hopkins. Sebbene non siano ancora stati colpiti accordi, le foto che attualmente generano buzz includono “ sulla strada della strada, ” “ l’operatore, ” “ rubare questo film ” e “ Noriega: il preferito di Dio 8217;.”

Lascia un commento