Tessier Made Prexy, Francia TV

Paris — Marc Tessier, 53 anni, è stato nominato presidente della Francia Television, la holding che supervisiona i pubcaster francesi France 2 e Francia 3.

L’appuntamento, presi venerdì tardi dall’organo di supervisione audiovisiva francese CSA, arriva in un momento critico per la televisione di servizio pubblico della Francia, che è stata colpita dal declino del pubblico e un calo della pubblicità, anche se rimane oggetto di Long- attesa legislazione di riforma. Gli addetti ai lavori, che accolgono in gran parte la nomination di Tessier, hanno affermato che l’ex Canal Plus Exec si affronta.”

Per Tessier, che subentra mercoledì, trasferendosi nel suo ufficio pubcaster segnerà un ritorno nel settore televisivo dopo un’assenza di quattro anni.

Presente alla creazione

Era uno dei team originali che ha contribuito a creare un canale di servizio televisivo a pagamento più nei primi anni ’80. Sotto l’ex presidente di Canal Plus Andre Roussselet, Tessier è diventato capo del Canal Plus ’ Espansione internazionale.

Quando Rousselet si dimise nel 1995 e fu sostituito dall’attuale Canal Plus Pierre Lescure, Tessier cercò il no. 2 Lavori al servizio di pay TV, non lo prendi e la caviglia.

Negli ultimi quattro anni, Tessier è stato CEO del Centre National de la Cinematographie (CNC), l’organizzazione controllata dallo stato nel cuore della Francia del complesso di supporto per film e televisori.

L’appuntamento di Tessier è una battuta d’arresto per due veterinari TV. Il prexy televisivo francese in uscita Xavier Gouyou-Beauchamps aveva sperato che il suo contratto fosse rinnovato, e Jerome Clement, presidente del Web educativo La Cinquieme e capo del lato gallico della rete culturale franco-tedesca Arte.

Prima di molte sfide

Vincere la presidenza del pubcaster è solo la prima sfida che deve affrontare Tessier.

Il governo francese ha preso a calci un pacchetto di riforma dei pubcaster da oltre un anno. Il cuore della legislazione proposta, che potrebbe richiedere un altro anno per entrare in vigore, sarà quello di creare A “ Super Holding ” Azienda che supervisiona la Francia 2, Francia 3, Arte e La Cinquieme. Il disegno di legge ridurrà anche la Francia 2 ’ s e Francia 3 ’ s La dipendenza dalla pubblicità tagliando il tempo pubblicitario sui pubcaster, producendo una carenza di monete pubblicitarie superiori a $ 166 milioni.

I governi futuri dovranno compensare il calo delle entrate, ma fino a quando la legge non entrerà in vigore, Tessier può fare poco poco per preparare i pubcaster per il cambiamento o per la transizione alla televisione digitale terrestre.

Inoltre, quando la nuova legge entra, la super holding avrà bisogno di un presidente, mettendo effettivamente il lavoro di Tessier. La teoria attuale è che sarà promosso alla nuova posizione, sebbene i rivali avranno almeno l’anno successivo per far avanzare le loro candidature.

(Nancy Tartaglione ha contribuito a questo rapporto.)

Lascia un commento