Tech toppers tout talk on gov non intervento

Washington — Mercoledì i migliori dirigenti di computer del paese hanno fatto appello agli toppers in studio per fare affidamento su negoziati privati — vs. intervento del governo — Nel risolvere la difficile domanda su come proteggere i contenuti nell’era di Internet.

La lettera è arrivata alla vigilia di un’audizione congressuale Skedded per questa mattina davanti al Comitato del Commercio del Senato. Il pannello, Sen, Sen. Ernest Hollings (D-S.C.), ha minacciato di introdurre la legislazione in caso di negoziati tra il settore tecnologico e Hollywood dimostrare inutili.

Hollings, insieme ad altri legislatori, sono sempre più arrabbiati dalla transizione televisiva digitale bloccata. Fino a quando Hollywood non sarà disposto ad aprire le sue biblioteche, il ritardo si estenderà, hanno detto.

Previsto per testimoniare sono Michael Eisner Disney, News Corp.’ S Peter Chernin e Motion Picture Assn. di America Topper Jack Valenti.

Nelle ultime settimane, Valenti è diventata frustrata, dicendo che una coalizione di produttori di computer non ha ancora programmato un secondo incontro con lui, anche se sono passati mesi da un incontro di settembre nella Silicon Valley. Ha detto che avrebbe davvero chiesto al Congresso di intervenire e mediare.

La lettera inviata mercoledì alle sette major è stata firmata dal presidente del Compaq Michael Capellas, CEO-CEO DELL Michael Dell, presidente IBM Louis Gerstner JR., L’amministratore delegato di Intel Craig Barrett, Intuit Prexy-CEO Steve Bennett, il CEO di Microsoft Steven Ballmer, il presidente di Motorola-CEO Christopher Galvin, Sybase Prexy-CEO John Chen e Unisys Chair-Ceo Lawrence Weinbach.

“ è chiaro che le tue aziende ’ I prodotti di intrattenimento costituiranno una parte importante di una fiorente economia online, ” la lettera affermava.

Tech Toppers ha affermato che sono chiaramente necessari efficaci strumenti anti-pirateria, ma che dovrebbe essere lasciato al settore privato per risolvere, non Washington. Hanno detto di essersi impegnati a fare la loro parte in termini di protezione da copia.

” la lettera disse.

In questione è come proteggere le foto con l’avvento della TV digitale. Mentre le major non vedono gli occhi su ogni aspetto, generalmente sono a sostegno della tecnologia che impedirebbe alla caricamento della TV digitale su Internet. Vogliono anche una tecnologia che renderebbe più difficile scaricare film piratati.

Gli stessi Studios erano diffidenti su quanto lontano Valenti dovesse andare oggi quando testimoniava in termini di Chiedere al Congresso di intervenire e mediare. Alcuni studi, come AOL Time Warner e Sony, erano a favore di negoziati privati, mentre Disney e Fox preferiscono forzare il problema.

Diversi dirigenti tecnologici sono inoltre programmati per testimoniare nella sessione di Hill Hill di oggi, tra cui Intel Exep Veep Leslie Vadasz e Cisco Systems Veep Andreas Bechtosheim.

Lascia un commento