Star China scuote la gestione

Star China Media, la joint venture tra Rupert Murdoch di News Corp. E la capitale mediatica cinese sostenuta dallo stato, ha annunciato un grande salto in alto giovedì.

Tian Ming subentrerà come CEO di Jack Gao, che è stato nominato vicepresidente senior presso News Corp. e CEO di News Corp. Investimenti in Cina. Il brief di Gao è quello di sviluppare News Corp.Le altre opportunità di investimento in Cina.

Tian è ex vicepresidente del gruppo di Shanghai Media Group, dove ha supervisionato il canale di punta, Dragon TV e la programmazione di varietà. Ha creato molti matatini di successo, tra cui il talento Got China, ” “ My Hero ” e “ Mr. Zhou Live Show.”

Cao Zhigao è stato nominato Chief Operating Officer, che si unisce a SearchMedia Holdings.

“ il background mediatico di Tian Ming e la sua impressionante track record di compagnie televisive in crescita non possono arrivare in un momento migliore mentre SCM si sta preparando per una significativa espansione, ” ha detto il presidente di SCM Li Ruigang in una nota.

Nel 2009, News Corp. ha ristrutturato la propria attività per concentrarsi maggiormente sull’India tra le frustrazioni a lungo termine per la rottura del mercato cinese in qualsiasi modo significativo a causa di rigorosi controlli sul Biz dei media.

Tuttavia, il collegamento con China Media Capital, istituito nell’aprile 2009 con il sostegno della Commissione nazionale di sviluppo e riforma dello stato, sembra ora aprire le porte in Cina.

SCM è stato istituito ad agosto quando CMC ha pagato $ 740 milioni per il controllo dei canali e della biblioteca di Murdoch e Biblioteca di Language cinese.

SCM trasmette canali di lingua cinese Xing Kong, Xing Kong Intl. e Channel [V] Cina continentale, e possiede Fortune Star, la più grande biblioteca cinese del mondo cinese del mondo;.

Lascia un commento