Stabilire crediti hipster con un budget indie

Quando il primo “ Shrek ” Il trailer ha colpito i teatri nel 2000, conteneva una copertura di Monkees ’ popolare hit “ I ’ M a Believer ” Eseguito dal gruppo triplo-platino Pop Rock Smash Mouth.

Quasi un decennio dopo, il trailer della quarta puntata del franchise, “ Shrek Forever After, ” contiene la copertina di un’altra canzone: Maxine Nightingale ’ s Hit di disco.”

Ma questa volta che lo Smash Mouthe non si trova da nessuna parte. Invece, DreamWorks è andato con i suoni di Indie Rockers Army Navy, una band della California che è arrivata al gioco armato solo con una pagina MySpace.

L’uso di tracce indie meno conosciute nei trailer di film è attualmente una tendenza calda.

Quando Arcade Fire ’ S “ sveglia ” si è presentato nel trailer di “ dove sono le cose selvagge ” L’anno scorso, non solo ha suscitato interesse dai seguaci dedicati della band, ma ha anche intriso il promo di una sensibilità rock alt rock.

Karen o del sì, sì, ha segnato la colonna sonora del film con un assist di Coen Brothers ’ compositore Carter Burwell, solidificando il creditore indie di Pic ’.

Jared Gutstadt, CEO della biblioteca audio con sede a Gotham Jingle Punks, riconosce queste tendenze. “ le persone stanno correndo molti rischi nei trailer in questo momento, ” lui spiega. “ non ascolti necessariamente le canzoni di grande biglietto che hai usato: band come Coldplay o U2. Ora abbiamo ascoltato band Quirkier rispetto alle canzoni provate che abbiamo ascoltato un milione di volte prima di ‘ Walking on Sunshine.’?”

Iniziato nell’agosto 2008, Jingle Punks è uno dei database di musica indie in più rapida crescita per l’uso della produzione nel paese.

Ospita oltre 15.000 tracce di musica aggregata da numerosi atti non firmati in tutto il mondo, nonché 6.000 tracce di composizioni originali create internamente. Ciò offre agli studi la possibilità di utilizzare musica che potrebbe potenzialmente etichettarli come trendsetter piuttosto che fare affidamento sullo status quo del quadrante radiofonico.

“ I creatori di contenuti possono ora diventare gusti, ” dice gutstadt. “ Possono avere una partecipazione a scoprire nuove band e, nel processo, diventare zero per aver infranto un atto che nessuno è mai ascoltato prima.”

E l’uso della musica da band come Army Navy è benefico per un tascabile in studio.

Il prezzo pesante che viene fornito con l’uso di una canzone Coldplay o U2 può invece essere usato su numerosi brani di band più piccole, dando loro un’esposizione che potrebbero non aver ricevuto altrimenti ricevuti.

“ Man mano che vengono creati sempre più contenuti, il margine di profitto sta diventando più piccolo, ” dice Gutstadt, “ e talvolta ciò significa prezzi più bassi e budget più bassi per i progetti. I nostri clienti ottengono una bella credibilità e finiscono anche per risparmiare un po ‘di denaro.”

Lascia un commento