Spin -off di mughette vergini

Virgin Communications Ltd. dell’u.K. sta pensando di girare fuori dal suo u.S.-Unità di intrattenimento basata su un’offerta pubblica iniziale in U.S., Il presidente Robert Devereux ha detto a Dow Jones.

Virgin Communications è la holding per Virgin Group Plc ’ s Entertainment, Publishing, Production and Broadcasting Interests.

Capitale che alleva il limbo

Devereux ha affermato che il gruppo non ha deciso se la vendita del 15% di Virgin Interactive Entertainment PLC, una società di software di video e intrattenimento, a Hasbro Inc. cambia la necessità per la raccolta di capitali.

Virgin ha venduto la partecipazione in Virgin Interactive a Hasbro, il più grande produttore di giocattoli del mondo, all’inizio di questo mese per $ 25 milioni.

Ciò valorizza tutta Virgin Interactive a circa $ 167 milioni, ma Devereux ha dichiarato che la partecipazione di Hasbro alla società aumenta il suo valore.

La scorsa settimana, Mattel Inc. Ho superato Hasbro come la più grande azienda di giocattoli del mondo acquistando Fisher-Price in un accordo da $ 1 miliardo. Mattel ha legami con i prodotti con Walt Disney Co., Hanna-Barbera e altre società di showbiz.

Fluttuare possibile

Devereux ha affermato che è improbabile che Virgin venda una partecipazione in Virgin Interactive a un investitore finanziario, ma ha affermato che un’offerta pubblica, o galleggiante, rimane un’opzione. Ha aggiunto che Virgin avrebbe mantenuto almeno il 50% dell’unità.

“ Per quanto riguarda un galleggiante, è un’opzione che stiamo prendendo in considerazione, ” Egli ha detto. “ Al momento, abbiamo svolto una buona dose di lavoro preparativo a tal fine.”

Ha detto che la società e i suoi consulenti ora devono tener conto dell’impatto dell’accordo Hasbro in tali considerazioni e ha aggiunto che potrebbe essere due o tre settimane prima che venga presa una decisione sulla questione.

Devereux ha rifiutato di commentare quando un galleggiante potrebbe procedere, anche se una fonte del settore ha detto che un annuncio potrebbe essere circa due mesi di distanza.

Secondo Devereux, Hasbro e altri si sono avvicinati a Virgin per prendere una partecipazione in Virgin Interactive, creata nel 1983 con il nome di Virgin Games. L’unità sviluppa e pubblica giochi di intrattenimento interattivi per le console di gioco Bit e portatili di Nintendo e#8217;.

Crescita del 100%

Le fonti del settore stimano che le vendite di Virgin Interactive sono cresciute del 100% l’anno scorso a circa $ 100 milioni e hanno affermato che il ritmo della crescita è probabilmente sostenuto.

Devereux ha dichiarato di aspettarsi che le vendite dell’unità superano il mercato per i videogiochi e Virgin Interactive è ben posizionata per sfruttare il mercato CD-ROM in rapido aumento.

Ha aggiunto che il collegamento con Hasbro dovrebbe offrire opportunità di distribuzione e altra cooperazione. Le due società hanno concordato di stabilire una joint venture incorporata in Virgin Interactive per sviluppare e commercializzare le linee di prodotti esistenti di Hasbro e altre proprietà selezionate congiuntamente.

Lascia un commento