“Shakespeare”, “Seasons” Golden Bear Noms

Berlino — Il Berlino Intl. Il festival cinematografico martedì ha confermato la gamma di titoli nordamericani per competere quest’anno per Golden Bear.

John Madden ’ S “ Shakespeare in Love ” Will controllerà il debutto alla regia di Tony Bui, “ tre stagioni, ” il primo u.S. foto da produrre in Vietnam.

Anche in competizione è presente Willard Carroll ’ S “ che suona a memoria, ” Stephen Frear ’ S “ Hi-Lo Country, ” Alan Rudolph ’ S “ colazione dei campioni, ” Joel Schumacher ’ S “ 8 mm, ” Robert Altman ’ S “ Cookie ’ s Fortune, ” e la prima foto di Terrence Malick in 20 anni, “ la sottile linea rossa.” Il Canada è rappresentato da David Cronenberg ’ S “ Existenz ” e Lea Pool ’ S “ Emporte-Moi, ” Una foto parzialmente autobiografica sulla crescita a Montreal negli anni ’60.

Sono presenti proiezioni speciali in competizione sono Robert Rodriguez ’ S “ The Faculty ” e Carl Franklin ’ S “ One True Thing, ” Informazioni sul conflitto tra padre e figlia che si sviluppa di fronte al cancro terminale di sua moglie.

U.S. Le foto nella sezione panorama non competitiva includono “ Fiona, ” di Amos Kollek che torna a Berlino dopo l’anno scorso il Panorama Hit “ Sue.” In Panorama sono presenti anche il Gus van Sant prodotto “ Speedway Junky, ” A proposito di un giovane ragazzo a Las Vegas ha aiutato da un amico a raggiungere i suoi obiettivi, e Christopher Coppola ’ S “ Pickup di Palmer: An American Roadshow Odyssey, ” Circa due uomini di rimozione sulla strada tra California e Florida.

Sono inoltre presenti due produzioni canadesi: Anne Wheeler ’ S “ meglio del cioccolato, ” Informazioni su una ragazza il cui primo amore è con un’altra ragazza e Thom Fitzgerald ’ s (“ The Hanging Garden ”) “ Beefcake, ” La storia della Athletic Model Guild of America e del suo fotografo stellare, Robert Mizer.

Lascia un commento