Senso e sensibilità

Con la campagna presidenziale che guadagna di intensità, gli sfidanti repubblicani sembrano intenzionati a stabilire nuovi record per l’errore di erroneità politica. Ad un livello, dobbiamo loro un voto di ringraziamento: il protocollo della correttezza politica è diventato così rigido che ha quasi strangolato un discorso candido su molte questioni. Ci siamo tutti rifugiati in comodi eufemismi e ipocrisie.

Gov. Rick Perry ha un solido record sui diritti civili, eppure ci si chiede perché la famiglia sia rimasta in un campo di caccia noto a livello locale come il pascolo di Niggerhead. La risposta di Jon Stewart ’ S “ The Daily Show ” era sfogare una lunga lista di luoghi remoti nell’u.S. Ciò vantava nomi politicamente errati (esiste davvero un picco di Chink?)

Si è scatenato l’inferno nel campus di Berkeley quando un club repubblicano studentesco ha organizzato una vendita al forno alle regole di parodia alla guida della diversità (biscotti caucasici, qualunque cosa siano, vendute al doppio del prezzo dei biscotti afro-americani). I repubblicani del college hanno insistito sul fatto che stavano protestando le decisioni in base alla razza o al genere.

Mi risento di insulti razzisti e pelli etnici, ma temo anche che sia difficile affrontare questi problemi senza calma e candore.

A Hollywood, le discussioni sulla diversità si svolgono dietro un muro di correttezza politica. I sondaggi mostrano che le minoranze occupano tra il 12% e il 14% nelle categorie di lavoro che vanno dalle prese agli showrunner e che i numeri non sono cambiati. Il piccolo numero di scrittori televisivi afroamericani si lamentano silenziosamente di essere di solito assegnati a segmenti che rappresentano la comunità nera piuttosto che essere incoraggiati a vagare nel panorama etnico.

Problemi di questo tipo non parlano pubblicamente, per non essere sostenuti l’ira dei burocrati delle risorse umane.

La correttezza politica esercita anche una tirannia nell’area delle ammissioni universitarie. Gov. Jerry Brown la scorsa settimana ha posto il veto a un disegno di legge che avrebbe permesso alle università statali in California il diritto di considerare razza, genere e reddito nelle politiche di ammissione. La spinta per una maggiore apertura derivava da diverse preoccupazioni. Con il peggioramento dell’economia, alcuni funzionari sostengono un reclutamento più aggressivo di studenti neri. Alcuni temono anche la crescente pressione degli studenti dei paesi asiatici e dall’India.

Secondo una storia del Wall Street Journal la scorsa settimana, è comune per i genitori in Corea del Sud iscrivere la loro prole in costose accademie di doposcuola chiamate Hagwons. In effetti, la tendenza ha stimolato un movimento anti-hagwon di attivisti che ricordano ad alta voce ai genitori che “ gli studenti dovrebbero dormire e prendersi cura di se stessi.”

In ogni caso, gli educatori testimoniano che non c’è modo di non essere in grado di difendersi dall’Asia centrale a meno che le questioni di etnia non vengano affrontate in modo più aggressivo a livello universitario.

Data questa atmosfera, i media possono essere contati per saltare su qualsiasi dimostrazione improvvisata di erroneità politica, per quanto bizzarra è la fonte. Hank Williams Jr., un cantante di campagna non rinomata per la sua struttura di frase ma noto per aver scritto e cantato il “ lunedì sera calcio ” Sont a tema, si è legato in un’astrazione che coinvolge Obama, Hitler e Netanyahu, ed è stato premiato con l’esposizione nazionale. Disney ’ s ESPN, che va in onda “ MNF, ” lo ha licenziato, ma ha fatto la sua apparizione in Disney ABC Talker “ The View.” Herman Cain, The Pizza King, suggerisce che le persone disoccupate meritano in qualche modo il loro destino, un predicatore evangelico afferma che i mormoni non sono cristiani e Mitt Romney confidano al pubblico che “ le corporazioni sono anche persone.”

Immagino che ciò che mi dà fastidio non sia l’erroneità politica — È solo che tutti si sbagliano su tutto.

Lascia un commento