Segnali sorprendenti

Londra — Alimentato da una crescita sostanziale nel suo braccio di intrattenimento domestico, il colosso della distribuzione tedesca Kinowelt Medien ha dichiarato venerdì che i ricavi per lo scorso anno hanno raggiunto DM608 milioni ($ 276 milioni) — 59% in aumento sul 1999 ’ s $ 173 milioni.

Gli analisti hanno descritto i risultati come deludenti, tuttavia, dopo che la società ha presentato $ 14 milioni in scritti e ha annunciato che le vendite TV erano in meno del 64% rispetto alle previsioni. Tutte le altre divisioni sono arrivate al di sopra della società proiettata figure.

“ le cifre erano più che modeste, ” ha detto DG Bank Bernd Mull. “ i ricavi erano ok, ma (era) tutto oltre. Non ci aspettavamo questo scritto nel merchandising e anche il debito ($ 13 milioni) è scioccante. Non hanno molto spazio con cui giocare. C’è un flusso di cassa negativo previsto per il 2001 da $ 68 milioni a $ 91 milioni.”

Aspettative non soddisfatte

Kinowelt ha affermato che le sue vendite di licenze erano inferiori del previsto, perché no u.S. Fare è ancora uscito dai suoi nuovi patti di produzione e le distribuzioni tedesche continuano a provare difficoltà a vendere al mercato televisivo. La società aveva anche programmato di consolidare la sua divisione sportiva, il che avrebbe aggiunto vendite.

Cinowelt ha sorpreso gli osservatori rivelando che non ha ancora completato le sue acquisizioni di una partecipazione del 50% nella società di distribuzione Momentum Pictures in the U.K., annunciato l’anno scorso e l’animazione di Monaco. Kinowelt ha affermato che il completamento dell’accordo per le immagini dello slancio era in attesa di discussioni in corso con il partner Alliance Atlantide in merito alla direzione che la società dovrebbe prendere.

Lead di licenze

La rottura delle cifre della società vede la quota di ricavi del leone proveniente da Licensing ($ 94 milioni). Release teatrali più mostra seguita a $ 72 milioni. L’intrattenimento domestico ha mostrato il più grande aumento, il 170%, per raggiungere $ 50 milioni di entrate.

Portando all’aumento, la quota di Kinowelt del mercato degli affitti Homevideo è passata dal 6% all’11%, mentre la società ha preso una fetta del 13% del mercato DVD di vendita di sell-through.

Ulteriori vendite sono state generate dall’azienda di merchandising della società ($ 40 milioni) e intrattenimento in volo ($ 19.5 milioni).

Gran parte della scrittura è arrivata alla divisione Sport Merchandising di Kinowelt. La società ha detto che ora cesserà di investire nel merchandising e in Internet.

Nel settore espositivo, la società ha registrato $ 6 milioni in WriteDowns, in quanto ha chiuso sei cinema Arthouse sulla scia dell’acquisto nel gruppo Kinopolis Cinema.

A $ 22 milioni, gli utili prima degli interessi e delle tasse sono scesi di $ 7 milioni l’anno precedente a causa dei scritti.

“ il nostro core business è, operativo, ben funzionante, ” ha detto il CEO Michael Koelmel. “ ad eccezione dei due straordinari scritti, Kinowelt ha preso una decisione scomoda ma conseguente di ridurre i rischi futuri per l’azienda.”

Lascia un commento