Scanbox Int’l va l.UN.

Canca indie danese in rapida crescita Danmark ha lanciato una nuova divisione di vendita e distribuzione con sede a Los Angeles, Scanbox Intl.

Allo stesso tempo, il braccio di finanziamento e produzione australiano della società, CANCBOX ASIA PACIFIC, si è unito a Lions Gate Films per creare una nuova società di distribuzione video nazionale, Sterling Home Video.

Scanbox, che possiede u.K.-Outfit di vendita basato sull’intrattenimento imperiale, ha detto che unirebbe la libreria imperiale nella nuova scansola intl. entità. L’ex capo delle vendite imperiali Chris Davis Heads Vendite per Scanbox Intl.

Scanbox Intl.’ s Debut Slate — La società farà la sua prima apparizione al mercato a Cannes — Include il thriller di azione “ Komodo, ” che viene prodotto da Alan Riche e Tony Ludwig (“ Mouse Hunt ”) e scritto da Hans Bauer (“ Anaconda ”) e Craig Mitchell. La foto segna il debutto alla regia dello specialista degli effetti Michael Lantieri.

Scanbox si rivolge al prodotto da Europa, Nord America e Australia, secondo Anders Jensen, amministratore delegato di Scanbox Danmark e presidente di Scanbox Intl.

Altri titoli su Scanbox ’ s Slate includono Screenland Pictures ’ Commedia Emilio Estevez “ tardi ieri sera, ” Diretto da Steven Brill (“ The Mighty Ducks ”) e il thriller prodotto in danese “ Foreign Fields.”

Nel frattempo, i piani video Sterling Home di appena coniati per distribuire a livello nazionale 24 titoli di noleggio all’anno su videocassetta e DVD. Di questi, otto devono essere prodotti da Scanbox, otto per Gate Lions e otto saranno acquisiti congiuntamente.

I budget di produzione vanno da $ 5 milioni a $ 15 milioni, secondo il CEO di Sterling Sundip Shah.

La prima uscita della società, prevista per gli scaffali a fine giugno, sarà “ Postmortem, ” Un thriller seriale-killer con Charlie Sheen. Al momento della spina per Sterling ci sono Lions Gate ’ S “ le prime 9-1/2 settimane, ” e “ VIG, ” Con Lauren Holly e Timothy Hutton.

“ L’obiettivo è quello di portare al mercato prodotto basato sui talenti che abbiamo trovato relativamente non disponibile dal mercato indipendente, ” ha detto il presidente sterling Barry Brooker.

Brooker dirige anche Lions Gate ’ s etichetta video guidata dal genere, Video Home Avalanche.

Pur riconoscendo che le catene video nazionali sono recentemente diventate molto più selettive nelle loro abitudini di acquisto, Shah ha affermato che la lista iniziale della società è stata ben accolta dai principali rivenditori.

Le mosse danno le basi di cabbox in espansione in modo aggressivo in Danimarca, Los Angeles e Australia, dove ha lanciato SAPL l’anno scorso.

Lascia un commento