San Sebastian vede l’attività di pickup

San Sebastian — Dopo l’anno scorso, l’edizione post-9/11 di basso anno, il 50 ° Festival cinematografico di San Sebastian è tornato in forma. Con così tante foto che avevano già suonato a Toronto, il Fest non ha offerto una grande scoperta internazionale, almeno prima di settembre. 25. Ma quest’anno evento#8217, che avrà concluso sett. 28, ha ricevuto tre importanti regali di compleanno: un gruppo di foto in gran parte spagnoli-lingo che rinvigoriscono la sua selezione ufficiale; stelle che geliro con un festival che detesta il cinema puramente commerciale; e una vasta affluenza al settore locale, completata da un piccolo ma crescente numero di dirigenti di acquisizione internazionale.

A partire da settembre. 25, Homeboy Fernando Leon ’ S “ lunedì al sole, ” Uno sguardo sorridente amaro alla difficile situazione dei costruttori navali disoccupati, immaginati come il chiaro margino competitivo. Crix e Auds si sono anche riscaldati ad Adolfo Aristarain, Twilight Love Story “ Common Ground, ” che offre un futuro desolante se alla fine ottimista per l’Argentina. Il ritratto di un serial killer autoctonizzato, mockumentary “ aro tolbukhin, ” vincerebbe il premio per il film all’esterno, se esistesse un tale plaudit.

Di voci competitive straniere, “ Whale Rider ” ha giocato bene con gli AUD, sebbene Crix locale ’ Le reazioni erano più miste. Susanne Bier ’ s Dogma “ Open Hearts ” Clicato meglio, disegnando elogi come un meller credibile. Pochi revisori spagnoli hanno affermato di essere scandalizzati da Carlos Carrera ’ S “ il crimine di Padre Amaro &#8221 ;; più sembrava colpito dal perf o dall’aspetto di Gael Garcia Bernal (“ Y tu Mama Tambien ”). Inching sett. 26, “ Historias minimi, ” Un intimo tre parti dell’Argentina Carlos Sorin, stava elaborando un buon ronzio.

Genuino — se piccolo — Le scoperte a San Sebastian provengono sempre più dalle sue sezioni di nuovi registi in spagnolo o Zabaltegi. Quest’anno i difensori sono stati guidati da una gemma nascosta, dramma di reunion per famiglie argenenti “ The Musical Chairs ” da Ana Katz. Ulteriori punti salienti includevano Sergio Bellotti ’ S River Gangster Drama “ South East &#8221 ;; una versione di una notte sul ventre messicano, “ Dark Cities &#8221 ;; Psychodocu “ Pinochet ’ s Children &#8221 ;; e, dai rapporti, FBI Worm-Can-Opener “ Galindez.”

Le stelle hanno consegnato. Francis Ford Coppola, il premio 50a edizione, si è rivelato grande in ogni senso: il suo calore, la festa di ondata che ha ospitato per l’epica tailandese “ la leggenda di Suriyothai ” e le sue ambizioni per il cinema, si sono estese in una conferenza stampa di quasi due ore, come soluzione per i problemi dell’umanità.

Dennis Hopper è stato toccantemente emotivo quando ha accettato un premio Donostia; Un altro destinatario del Donostia Award, Jessica Lange, si è rivelato affascinante e urbano.

Sottolineando un crescente interesse per la produzione di immagini di spagnolo-lingo, San Sebastian ha visto un gruppo più grande che mai di dirigenti di acquisizione e vendite internazionali. Ciò ha spinto molte aziende a legare e annunciare accordi di vendita: Sony Pictures Classics ha confermato ufficialmente di aver acquisito i diritti nordamericani e australiani per rielaborare Coppola “ Suriyothai, ” mentre Cinemavault del Canada ha preso il resto del mondo. Columbia Tristar Film Distributors Intl. ha chiuso il mondo al di fuori del Nord America e del Messico su “ Padre Amaro &#8221 ;; I film della Spagna Wanda ’ hanno preso International su “ Historias Minimas, ” DMVB con sede a Parigi chiuso internazionale su PIC cileno “ El Leyton, ” che ha suscitato una risposta in gran parte ottimista e la menta piperita ha preso il mondo su “ i maiali voleranno.”

(David Rooney ha contribuito a questo rapporto.)

Lascia un commento