SAGGE OUSTS 17 extra per riprese false

Agendo su una punta del telefono anonimo, la gilda degli attori dello schermo ha espulso 17 membri dell’Unione perché hanno falsificato i loro curriculum quando hanno fatto domanda per l’adesione.

Ognuno dei 17 è stato inviato una lettera con la notizia che non erano più membri SAG, ha detto il portavoce dell’Unione Greg Krizman. Hanno ricevuto rimborsi delle loro spese di iniziazione — Attualmente circa $ 1.160 — e le quote che avevano pagato finora.

Gli attori, tutti gli extra, avevano presentato falsi documenti riguardanti la loro storia lavorativa, secondo una dichiarazione SAG. “ i documenti che si presume mostravano un lavoro di base sufficiente che consentirebbe loro di qualificarsi per l’adesione al SAG, ” La dichiarazione è andata avanti.

La gilda, che agisce su informazioni dal Tipster, ha esaminato gli attori ’ background e “ ha stabilito che gli artisti non erano mai stati effettivamente impiegati come rappresentati.”

Leonard Chassman, direttore esecutivo di Sag#8217, ha affermato che gli attori “ potrebbero aver acquistato i documenti chiaramente falsificati nell’ambito di uno schema che ha offerto scartoffie che qualifica SAG agli aspiranti artisti per una commissione.” Ha detto che la gilda sta continuando le sue indagini e intende intraprendere azioni appropriate contro la persona o le persone coinvolte.

Tuttavia, gli attori potrebbero essere in grado di tornare alla piega di sag.

“ se a questi individui si preoccupasse di riapplicare con informazioni verificabili, ” ha detto il portavoce Krizman, “ sarebbero stati riconsiderati.”

Lascia un commento