Sag oks 28 candidati da correre alle elezioni

Un totale di 28 candidati sono stati approvati per correre per 18 uffici nello Screen Actors Guild e#8217; s Commercio Elezioni a Gotham.

Le elezioni avranno luogo nelle ultime tre settimane di ottobre con i risultati annunciati nov. 5. A causa degli attacchi terroristici della scorsa settimana, l’originale settembre. 12 scadenza per la presentazione di petizioni sono state estese a questa settimana.

Il concorso mette una fazione guidata dall’attuale prexy di New York Lisa Scarola, che ha corso l’anno scorso come ardesia pulita, contro quelli guidati dal 4 ° vicepresidente nazionale Eileen Henry, un leader dell’anno scorso SAVE SAG e uno degli avversari di spicco di SAG Prexy William Daniels.

Le forze di Scarola sono il membro del consiglio di amministrazione di Mitch Green per il presidente di New York e il 2 ° vicepresidente nazionale contro Henry, che è stato cancellato a luglio dal Comitato per le nomine locale. La squadra di Scarola ha contestato le elezioni dello scorso autunno, sostenendo il ripieno di votazione e il coinvolgimento del personale; Un’indagine SAG ha confermato i risultati, portando a un appello al NATL. Consiglio per le relazioni del lavoro.

Paul Christie correrà contro Michael Carbonella per il 4 ° vicepresidente nazionale; Scarola, che si è opposto al direttore esecutivo nazionale associato John McGuire su una serie di questioni chiave, si svolgerà per il decimo vicepresidente contro il membro del consiglio di amministrazione Tony Roberts, che ha approvato Valerie Harper per succedere a Daniels. Scarola ha approvato Eugene Boggs indipendente per il presidente nazionale, citando il suo background come avvocato e la sua conoscenza della procedura della sala del consiglio.

Charles Gemmill, Skip Hinnant e Marilyn Miller si svolgeranno per il dodicesimo vicepresidente nazionale.

Ci sono 18 candidati per otto slot del National Board: Yaffa Amato-Sharir, Ayelet, Avis Boone, Maureen Donnelly, Bobby Fincher, Nathaniel Freeman, Charles Gemmill, Eileen Henry, Mike Hodge, Timothy Klein, Gerald Kline, Marilyn Miller, Jay Potter, KJ Sanchez, Lisa Scarola, Joseph R. Sicari, Cynthia Vance e Liz Zazzi.

Per gli uffici locali di New York, i candidati sono Paul Christie e Charles Gemill per il 1 ° VP; Jack Landron e Lisa Scarola per il 2 ° VP; Cynthia Vance e Yaffa Amato-Sharir per 3 ° VP; Nathaniel Freeman e Francisco Rivela per il 4 ° VP; Mark Stone e Skip Sudduth per il segretario discografico e Maureen Donnelly e Michael Carbonella per tesoriere.

Lascia un commento