SAG, Aftra Mend Fences

Leader of the Screen Actors Guild ha deciso di riparare le recinzioni con la Federazione americana della televisione & Artisti radio e cercano una negoziazione congiunta con la sua unione gemella per un nuovo accordo in prima serata.

Il consiglio nazionale di SAG ha approvato la mossa domenica con il sostegno dell’82%. L’azione è arrivata una settimana dopo che il gabinetto di strategia di Aftra ha fatto il primo passo verso i negoziati congiunti votando per creare un comitato per esplorare tale opzione.

La mossa arriva quasi due anni dopo che Aftra si è separata con rabbia da SAG per condurre colloqui separati per la prima volta in tre decenni.

SAG ’ S National Board — controllato per l’anno passato e metà dall’Unite per la fazione di forza che ha cercato di migliorare le relazioni con Aftra — Assegnato il direttore esecutivo nazionale SAG David White e il presidente Ken Howard di raggiungere Aftra.

“ Sono molto soddisfatto del voto e ringrazio il consiglio di amministrazione per la loro leadership e previdenza su questa importante questione, ” Howard ha detto in una nota. “ Apprezzo così tanto lo spirito cooperativo del consiglio di amministrazione in questa discussione e durante il giorno, e mi sento sicuro che la nostra gilda si stia muovendo nella giusta direzione.”

Howard ha vinto la presidenza SAG lo scorso autunno con una piattaforma che ha promesso migliori relazioni con Aftra — compresa la ricerca di una fusione — Poiché i moderati autodidatti hanno ottenuto un maggiore controllo sul pannello di 71 membri, con oltre il 55%.

SAG ha circa 120.000 membri e Aftra ha 70.000, con circa 45.000 thesps con doppia iscrizione. I due artisti hanno condiviso la giurisdizione in programmi TV in prima serata girati su formati digitali e molti dei nuovi spettacoli hanno optato per gli accordi AFTRA negli ultimi anni.

La divisione del 2008 tra i sindacati culminò anni di combattimento per la giurisdizione e le strategie — Con SAG optando per l’approccio più conflittuale. I leader AFTRA si sono ritirati dai colloqui contrattuali congiunti con SAG in prima serata a seguito di una disputa sugli attori che volevano cambiare giurisdizione su una soap opera da Aftra a SAG.

Ciò ha portato a Aftra a concludere un accordo un anno prima di SAG nel luglio 2008 e#8212; Nonostante la fervida opposizione di SAG alla ratifica. SAG, che era ancora controllato dalla prima fazione per l’adesione più assertiva, ha sostenuto che l’accordo Aftra non era all’altezza della compensazione dei nuovi media.

Il consiglio di amministrazione nazionale di SAG ha licenziato il direttore nazionale Doug Allen un anno fa in parte a causa del deterioramento delle relazioni con Aftra e lo ha sostituito con White — che ha raggiunto lo stesso accordo in prima serata di Aftra lo scorso giugno. La ratifica è stata sostenuta dal 78% dei membri della gilda che hanno votato, sempre di fronte alla forte opposizione da parte dell’appartenenza prima.

Entrambi gli affari in prima serata scadono a giugno 2011. SAG è obbligato a iniziare i colloqui con le società in ottobre per sette settimane; I colloqui di Aftra non sono stati impostati.

La mozione affermava che White e Howard avrebbero cercato la contrattazione congiunta “ alla luce della partnership di negoziazione storicamente produttiva con Aftra ” In termini di patto di fase uno che governa tali colloqui e prevede una rappresentazione 50-50 nella tabella della contrattazione.

La mozione ha osservato che un tale accordo è stato utilizzato con successo nei negoziati sul contratto commerciale dell’anno scorso e ha affermato che Howard e White dovrebbero portare una raccomandazione al National Board a “ la prima opportunità ” — senza specificare quando sarebbe.

Il National Board ha anche votato all’unanimità per creare un comitato nazionale di cattura delle prestazioni per affrontare “ le preoccupazioni ed esperienze uniche ” di membri che lavorano in quella zona.

Lascia un commento