SAG, Aftra Mail Out voli

SAG e Aftra hanno lanciato la loro campagna per convincere circa 150.000 membri ad approvare il nuovo patto commerciale in quello che si aspettava di essere una facile ratifica.

I sindacati hanno spedito le votazioni di ratifica giovedì, seguite da un messaggio di posta elettronica venerdì che ha divulgato i piani per tenere riunioni informative in 18 città. Le schede sono dovute al 21 maggio.

A differenza del contratto di Feature-Primetime SAG, nessuna opposizione è emersa per l’accordo commerciale — che ha ricevuto un sostegno unanime dal comitato di negoziazione congiunta e dai consigli congiunti dei due sindacati.

“ crediamo che questo sia un contratto buono ed equo e ti esortiamo a votare sì, ” ha detto il presidente di SAG Alan Rosenberg e il presidente AFTRA Roberta Reardon alla conclusione di una lettera ai membri. La lettera è stata anche firmata dal direttore dirigente nazionale SAG David White e capo negoziatore John McGuire insieme al topper Aftra Kim Roberts Hedgpeth e al capo negoziatore Mathis Dunn.

Rosenberg ha combattuto la ratifica dell’accordo SAG#8217, principalmente per motivi che le sue disposizioni di nuova media. Le schede per il patto SAG usciranno il 19 maggio con una data di ritorno del 9 giugno.

L’accordo commerciale rappresenta un aumento della retribuzione di $ 36 milioni nel primo anno del contratto e un aumento di $ 24 milioni di contributi pensionistici e sanitari sul patto tre anni. Preserva inoltre l’attuale struttura dei residui di pay-per-play di classe A prevedendo uno studio pilota sul nuovo modello di compensione basato sulle valutazioni.

Il patto commerciale, che copre quasi $ 1 miliardo di lavori di blurb annuale, sarà retroattivo al 1 aprile e si svolgerà fino al 31 marzo 2012. SAG e AFTRA hanno organizzato un amaro sciopero di sei mesi nel 2000 contro l’industria pubblicitaria, ma i tempi economici difficili più un cambiamento nel controllo del National Board di SAG lo scorso autunno lo scorso autunno hanno fornito forti indicazioni che uno sciopero commerciale era improbabile.

Lascia un commento