Saban ha fatto causa a “80 sogni”

Lo scrittore Jeff Schimmel ha presentato una tuta per violazione del copyright di oltre 1 milione di dollari contro Saban Entertainment e molti dei suoi dirigenti, sostenendo che la compagnia ha rubato la sua idea per il suo spettacolo mattutino animato “ in tutto il mondo in 80 sogni.”

La tuta, presentata in u.S. Tribunale distrettuale, accusa che Saban abbia rubato il trattamento di Schimmel per una serie animata di mezz’ora di bambini, che aveva originariamente intitolato “ The Dream Club.”

La storia di Schimmel;.

“ è la mia comprensione che lo spettacolo ha funzionato per un anno e mezzo, ” Disse Schimmel. “ ma l’ho scoperto solo a gennaio.”

Mentre lo spettacolo apparentemente va in onda a livello internazionale, Schimmel ha detto che stava aspettando di guardare il Super Bowl una domenica quando si è imbattuto nel programma. I funzionari di Saban non avrebbero commentato dove lo spettacolo va in onda o sulla tuta.

Schimmel ha detto che la sua sceneggiatura originale è stata portata a Saban dal manager personale Rick Marcelli.

“ stava negoziando per aprire una società di gestione per Saban, ” Disse Schimmel. “ quando il suo accordo è andato a sud, hanno mantenuto la mia idea.”

Avvocato di Schimmel, Ian J. Imrich, di Fidler, Bell, Orrock e Watate, ha dichiarato di avere la prova che la sceneggiatura era fisicamente negli uffici di Burbank di Saban nell’autunno del 1991.

La causa, che addebita la violazione del copyright, la concorrenza sleale e l’interferenza con il potenziale vantaggio economico, cerca $ 265.000 sulle spese di copyright e $ 1 milione in danni punitivi.

Schimmel vuole anche un’ingiunzione preliminare contro Saban per impedire a vendere, commercializzare o smaltire qualsiasi copia della serie.

Tra quelli nominati nella causa ci sono Eric Rollman, che secondo quanto riferito ha prodotto il programma; Winston Richards, uno scrittore; STABAN PERSONALE Jacquelyn Waite e Lance Robbins; e consigliere interno William Ernest Josey Jr.

Lascia un commento