Ruth Scovill

Descrizione del lavoro: Presidente & COO, CINESITE

Svolta: Diventando la prexy dell’azienda in un campo principalmente dominato dai tecnofili maschili

Nei lavori: Creazione di un ambiente che mira al livello successivo in modo creativo, tecnicamente e finanziariamente, mentre si lavora su film come “ profezie Mothman, ” “ Time Machine ” e “ strada per la perdizione.”

Riavvolgi per circa 25 anni e troveresti questo dirigente di grande esperienza e di grande potenza che chiede i tuoi soldi come pedaggio sul ponte di San Francisco-Oakland Bay. Questo perché Ruth Scovill non potrebbe trovare un lavoro come insegnante d’arte dopo il college. Ora vuole la tua F/X e Post Business presso Cinesite con sede a Hollywood, una consociata di Kodak.

Lei ha avuto molti affari da quando è subentrato nel marzo 2000, dopo aver gestito la tecnologia per DreamWorks Animation. Quest’anno, Scovill ha supervisionato gli effetti per 18 film tra cui “ Ocean ’ s 11, ” “ Ali, ” “ Rush Hour 2 ” e “ Giorno di allenamento.” In un’economia devastata, le vendite al Cinesite sono aumentate del 20% quest’anno.

La filosofia del successo di Scovill implica che si circonda con persone fantastiche con buoni istinti e lasciando loro fare il loro lavoro. Ha fatto proprio questo come vicepresidente delle tecnologie di produzione emergenti per le reti MTV Viacom, in cui ha sviluppato e gestito una divisione di computer grafica che ha portato animazione 3D in tempo reale e set virtuali su MTV Show. Questo è stato dopo i periodi come vicepresidente delle operazioni digitali e in studio per il dominio digitale e come produttore per il video del tempo/vita. Ha iniziato la sua carriera nella programmazione in una società di produzione di video della Bay Area, dopo aver impiccato la sua uniforme di pedaggio.

Cinesite la attirava da Dreamworks con il Santo Graal della tecnologia di fusione, della creatività e del suo senso degli affari. “ Mi è stata data l’opportunità di provare le idee che ho avuto per anni su come gestire un’azienda, ” lei dice.

Lascia un commento