Reti prepararsi per le elezioni

Con 18 mesi prima della serata elettorale e nessun candidata dichiarato diverso dal presidente Obama, nessuna date per lo Iowa e il voto del New Hampshire, e solo i piani di Barest hanno annunciato per le convenzioni, pensi che la campagna 2012 possa essere, per ora, a Non -avviamento giornalistico.

Ma ciò non ha impedito alla campagna presidenziale di fare notizia né le reti di gettare le basi per una stagione delle campagne in cui i nuovi media figure svolgono un ruolo sempre maggiore. Il primo dibattito GOP, sponsorizzato da Fox News, è previsto per il prossimo mese. (NBC e Politico hanno rinviato fino a settembre quello che in precedenza sarebbe stato il primo dibattito, il 2 maggio a Simi Valley, California., presso la Biblioteca Reagan, a causa della mancanza di candidati dichiarati.) E la scorsa settimana, la CNN ha programmato un altro dibattito GOP per ottobre. 18 a Las Vegas, uno dei tre che hanno pianificato finora quest’anno.

Ogni rete ha seguito potenziali candidati al GOP negli stati di voto iniziali dell’Iowa, del New Hampshire e della Carolina del Sud.

“ per quanto riguarda I ’ m, la campagna è in corso, ” Il direttore politico della CNN Sam Feist dice.

Dietro le quinte, ogni rete si è incontrata sulla copertura politica, facendo piani su chi e cosa coprire attraverso le primarie del GOP e iniziando ad assumere giornalisti off-air il cui lavoro integrerà i corrispondenti in onda negli stati chiave. Con le recenti elezioni del sindaco di Chicago, la CNN ha convocato il “ Descrizione decisionale ” funzionerà durante le primarie e la notte delle elezioni.

Il fatto che non ci siano ancora candidati dichiarati sul lato GOP non sono a sorpresa ABC ’ S “ World News con Diane Sawyer ” Produttore esecutivo Jonathan Banner. Non c’è carenza di trame.

“ Ci sono molte preoccupazioni per i lavori, sulla nostra competitività, alloggi, deficit e spese, ” Banner dice. “ Tutte queste cose arriveranno alle elezioni.”

La politica ha un modo per fare Journos ’ carriere, da Dan piuttosto che si fa male alla convention GOP del 1968 alla devastante serie di Katie Couric con il candidato al VEEP Sarah Palin. È troppo presto per dire chi potrebbe scoppiare, ma molto è cambiato nelle reti dal periodo pre-elettorale comparabile quattro anni fa.

. Christiane Amanpour è ora moderatore di ABC ’ S “ questa settimana.” La CNN sta cercando un d.C. Capo del Bureau con la recente promozione di David Borhman. MSNBC sta entrando nella campagna senza Keith Olbermann (che si è trasferito alla TV attuale) anche se Rachel Maddow e Chris Matthews colmeranno il divario sulla rete di sinistra, mentre Chris Wallace e Bret Baier giocheranno ancora una volta un ruolo da protagonista per Fox Notizia. NBC ha la massima stabilità, con l’ancora Brian Williams e “ incontra la stampa ” Moderatore David Gregory.

Forse i maggiori cambiamenti potrebbero accadere alla CBS, dove il contratto di Couric è scaduto questa estate. Se Couric parte, la CBS dovrà affrontare l’introduzione di una nuova ancora al telegiornale perennemente del terzo posto. CBS News ha già subito un cambiamento in cima, con la promozione di Jeff Fager al presidente e il veterinario via cavo David Rhodes a Prexy. Un altro cambiamento è imminente: la rete annuncerà presto un nuovo direttore politico, il cui compito sarà quello di gestire la copertura elettorale degli occhi. Eppure due di CBS ’ Giocatori della campagna chiave, “ affronta la nazione ” Moderatore Bob Schieffer e D.C. Il capo dell’Ufficio di presidenza Chris Isham, fornisce stabilità.

Ciò che è certo è che online, i social media e i dispositivi mobili richiederanno un ruolo sempre più grande in mezzo alla copertura televisiva. Molte storie di campagne si rompono su Twitter e le reti dispongono di app per iPhone, Android e iPad che combinano testo, video e social media.

“ abbiamo visto una grande migrazione verso piattaforme digitali per la politica e la copertura politica, ” Banner di ABC, dice ABC. “ Molta più copertura si svolge online e su app e dispositivi mobili.”

Ultimo ciclo elettorale, il fiorente mondo dei social media ha iniziato a svolgere un ruolo più importante nel modo in cui le reti hanno coperto la campagna presidenziale. CNN abbinata a YouTube nel 2007 per un dibattito democratico e un repubblicano, con i candidati che fieriscono le domande di persone che hanno presentato video. Molte delle domande erano autentiche e sentite, sebbene la CNN ha attirato il fuoco per aver lasciato un falso “ Snowman ” Poni domande sul riscaldamento globale. Alla vigilia del New Hampshire Primary, ABC ha collaborato con Facebook per dibattiti repubblicani e democratici back-to-back da ST. Anselm College fuori Manchester.

Questa volta, i social media richiederanno un posto più grande al tavolo. E questo è semplicemente bene con i dirigenti della rete, che hanno trascorso gli ultimi tre anni a integrare quell’aspetto nella loro copertura. CBS News Prexy Rhodes sottolinea che il giornalismo e i mondi politici hanno ritagliato una nicchia su Twitter.

“ Quando guardi le persone che copriamo, usano i social media per far uscire il loro messaggio, ” Dice Rhodes. “ Il nostro uso dei social media può essere lo stesso, promuovendo ciò che stiamo facendo, parlando delle nostre segnalazioni e raggiungendo le persone che sono potenziali spettatori.”

Rhodes, che ha ricoperto incarichi chiave presso Fox News e Bloomberg prima di diventare presidente della CBS News a febbraio, ritiene che questa volta, qualsiasi partnership con i giocatori di social media sarà influenzata più dalla nuova tecnologia di quanto non fosse nel 2008.

“ spero che non sia così ingannevole come l’ultima volta, ” Dice Rhodes. “ Penso che molte persone si siano affrettate a fare annunci nel 2008 e, in misura minore, nel 2004. Ma poi queste cose non sono state davvero concepite in modo molto diverso rispetto a un dibattito televisivo convenzionale. La chiave è avere esperienze sociali integrate nella trasmissione.”

Rhodes prevede che la CBS News fa rivivere il suo webcast a tema politico, che ha seguito la convention e la copertura del dibattito della rete e ha suscitato lode diffuse. CBS News ha già parlato con CNET tra fratelli aziendali di altre innovazioni.

“ Le offerte Web sono più efficaci di quanto non fossero anche quattro anni fa, ” Dice Rhodes. “ possiamo creare in molti modi nuovi di quanto potremmo quindi.”

Il primo dibattito della CNN Network sarà nel New Hampshire il 7 giugno; Intorno al Labor Day, la CNN terrà il primo dibattito sul Tea Party in collaborazione con dozzine di organizzazioni.

La rete — insieme ai suoi rivali — sta mantenendo i suoi piani tecnologici, come le pareti video, i touchscreen e gli ologrammi che hanno segnato il 2008, vicino al giubbotto per ora.

“ Non posso promettere un pupazzo di neve, ” Dice la feista della CNN, che aggiunge che si aspetta che i dibattiti della rete siano diversi rispetto al passato.

Ciò che potrebbe cambiare, almeno per alcune reti, è la copertura delle convenzioni democratiche e repubblicane alla fine dell’estate 2012. Molto tempo fa, le reti le coprivano da parete a parete. Ma grazie al cavo e alla mancanza di notizie, le convenzioni sono diventate più preconfezionate e trasmette reti ’ La copertura si è ridotta a circa un’ora di prima serata in tre delle quattro notti. Potrebbe essere ancora meno questa volta.

Potrebbero esserci altre tecnologie che pop tra oggi e il giorno delle elezioni in quello che è passato da un ciclo di notizie di 24 ore a quella che la fiera della CNN chiama il ciclo di notizie di un minuto a un minuto.”

“ le notizie politiche viaggiano più velocemente che mai, ” Feist dice, aggiungendo che oggi il ritmo lascia journos e politici poco tempo per reagire.

“ La velocità delle comunicazioni politiche sarà un fattore nel 2012, ” Dice la fiera. Ma aggiunge che il temperamento delle cose sarà la necessità e il desiderio di report e analisi vecchio stile, anche se è fornito in nuovi modi.

La trama della campagna 2012 deve ancora essere scritta e CBS ’ Rhodes non pensa che la tecnologia sarà ricordata tanto quanto alcuni momenti o eventi della campagna.

“ la cosa di cui parleremo è un pezzo di reporting, ” Dice Rhodes. “ Non so come verrà consegnato, ma quando parli di una campagna e di come è stato coperto, parlerai delle grandi storie e di chi le ha rotte; Questo è ciò che sarà importante alla fine.”

Lascia un commento