Regole SMPTE sulle didascalie

La Society of Motion Picture e gli ingegneri televisivi ha ritagliato un nuovo standard per i sottotitoli e l’accessibilità per il video Web — e sta vivendo dalle sue solite pratiche distribuendo quello standard gratuito a tutti.

In genere, l’organizzazione no profit finanzia le sue attività in parte addebitando l’uso di standard che sviluppa. Ma in questo caso sta rinunciando a quelle commissioni.

Peter Symes, direttore degli standard e dell’ingegneria per SMPTE, ha detto a Variety, “ abbiamo esaminato questa particolare situazione interessata all’accessibilità e lo riteniamo appropriato per noi dare un contributo a quella comunità. Quindi renderemo questo standard disponibile per le persone da scaricare e utilizzare liberamente.”

Nuovo standard per build di didascalie sugli standard di sottotitoli già in atto per gli standard TV e WC3 per la banda larga e fornisce un metodo per portare didascalie TV esistenti nei giocatori basati sul web.

Il corpo responsabile degli standard HTML avrà ora la possibilità di adottare questo standard come standard globale per il video web.

Lascia un commento