“Questa settimana” cambia tutti tranne il suo nome

ABC News ’ Sunday Morning Show riformato “ questa settimana con George Stephanopoulos ” manterrà il suo nome durante il debutto questa settimana, ma quasi tutto il resto sembrerà marcatamente diverso.

Tom Bettag, il produttore exec di lunga data di “ Nightline, ” è stato recentemente dato il controllo delle ore di rating.

La tavola rotonda del giornalista di firma dello spettacolo viene sciolto, mentre il programma avrà molto meno punditry e molto più rapporti sul campo. Un team editoriale congiunto guidato da Bettag e composto da “ Nightline ” e “ questa settimana ” Il personale produrrà la trasmissione.

Ancora da George

“ questa sarà la trasmissione di George e orientata a ciò in cui è bravo, ” Bettag ha detto Varietà quotidiana.

Bettag e altri dirigenti di notizie avevano preso in considerazione la possibilità di cambiare il titolo, ma alla fine decisero di non farlo. “ questa trasmissione ha una storia ricca e lunga e perché rinuncia? Quello che facciamo non andrà a vivere e morire per il titolo, ” Disse Bettag.

Da quando Stephanopoulos è subentrato come ospite un anno fa, lo spettacolo è crollato nelle valutazioni, prendendo il terzo posto dietro CBS ’ “ Affronta la nazione ” e NBC ’ S “ incontra la stampa.”

Bettag ha affermato che la trasmissione necessita di rinfrescamento, indipendentemente dalle valutazioni. “ Penso che la gente dirà, ‘ non ho visto qualcosa di simile.’ Questo non è frivolo. Avrà A ‘ Nightline ’ sensibilità, ma sarà un programma mattutino. Si sentirà molto vivo.”

Ci sarà un nuovo apri del programma, set e grafica.

Nel campo

I membri della tavola rotonda George Will, Michel Martin e Fareed Zakaria rimarranno nello show, riferendo i propri pezzi. Il conservatore avrà un ruolo ampliato, conducendo interviste con Stephanopoulos.

Nei prossimi giorni, Stephanopoulos si siederà con l’ex first lady Nancy Reagan per un’intervista Skedding to Air Sept. 21. L’intervista è programmata alla prossima pubblicazione di “ Reagan: A Life in Letters ” (Stampa libera).

Il segmento presenterà anche Ron Reagan, figlio dell’ex presidente Reagan, così come Playboy Scion Hugh Hefner, che discuterà del suo scambio di lettere con Reagan nei primi anni ’60 sull’argomento del comunismo e il Primo Emendamento.

Lascia un commento