Pubblico “Playboy Club”: non l’ho mai fatto, mai

0.2

Questa era la media dei voti di Kent Dorfman in “ Animal House.”

È anche il Valutazione notturna tra i ragazzi di età compresa tra 12 e 17 anni per l’episodio di lunedì e#8220; The Playboy Club, ” e la più sicura conferma che questo dramma NBC, cancellato oggi, era un’impresa sfortunata.

“ The Playboy Club ” Ho dovuto essere una delle due cose per avere successo (e, con successo, non me ne va bene semplicemente di settimana in settimana perché la NBC è così affamata di contenuti convincenti). Doveva 1) essere un programma di qualità che avrebbe posto il problema se fosse A “ Mad Men ” knockoff, o 2) titillare sufficientemente che le persone si sintonizzerebbero se fosse Chayefsky o Chaff.

Abbastanza critici hanno pesato per terminare l’opzione 1. Per quanto riguarda l’opzione 2: 0.2 dice tutto. Dice che al giorno d’oggi, le belle donne in abiti succinti non sono abbastanza.

Non è sicuro che questo non è ’ t perché i ragazzi 12-17, figuriamoci gli americani in generale, sono diventati meno eccitati. È perché le opzioni per affrontare quella cornosità, se vuoi, sono diventate molto di più … Diversi. (Puoi decidere tu stesso se questo significa l’età dell’illuminazione o l’età del decadimento.)

Aveva “ The Playboy Club ” trasmesso durante l’era dell’originale “ Charlie Angels, ” che durava da settembre 1976 al giugno 1981, i bambini che conoscevano — E non pochi adulti — Avrebbe discusso Amber Heard vs. Jenna Dewan con la stessa entusiasmo come abbiamo fatto Farrah Fawcett-Majors e poi Cheryl Ladd vs. Jaclyn Smith. Abbiamo visto lo spettacolo, sia assorbito dalle storie (per qualche motivo l’episodio di calcio mi è ancora in mente) o no). Diamine, quando si trattava di “ Charlie ’ s Angels, ” Hai fatto male a non perdere i titoli di apertura.

Era un’era in cui uno spettacolo era sicuro, come l’originale “ Angels, ” Potrebbe anche essere il programma più eccitante e eccitante in TV.

Ma quell’epoca è sparita e non sono sicuro di come chiunque non potesse rendertene conto. E questo include il team dietro la ABC, attuale, di Charlie, ” che, mentre segnando un 1.1 valutazione nei ragazzi 12-17 la scorsa settimana che “ Playboy Club ” guarda, soffre dello stesso “ per chi è questo spettacolo per?” dilemma.

I giovani ragazzi possono cadere nella brama di una fornitura infinita di opzioni mediatiche. Non ne hanno bisogno “ The Playboy Club ” o “ Charlie ’ s Angels.” E se non hanno bisogno di quegli spettacoli, allora chi lo fa?

Suppongo che torni all’opzione 1 — L’idea che i creatori dello spettacolo pensassero che avrebbero creato un dramma utile che si trovava da solo, indipendentemente dagli abiti. Ma alla fine, “ Playboy Club ” e il nuovo “ Charlie ’ s Angels ” erano l’equivalente sceneggiato di riempire i reggiseni.

Lascia un commento