Progressi di Works

Dopo essere stato bloccato per più di un anno, lo sviluppo di Playa Vista in cui DreamWorks spera di costruire la sua casa permanente sembra essere sulla buona strada dopo aver assicurato nuovi finanziamenti.

I funzionari della città hanno confermato giovedì che una partnership guidata dalle affiliate di Morgan Stanley e Goldman Sachs & Co. hanno registrato documenti definitivi per assumere il controllo dello sviluppo di Playa Vista di 1.087 acri, la proposta Future Home of DreamWorks.

I documenti sono stati registrati a fine giovedì, ma il gruppo di investimento dovrebbe annunciare oggi la formazione di una nuova partnership.

Morgan Stanley e Goldman Sachs detengono l’83% dei $ 150 milioni in debito sul progetto, ma Washington, D.C.-Based Union Labor Life Insurance Co. dovrebbe esercitare un’opzione per acquistare un terzo delle banche di investimento ’ 83% di quota. Si prevede che la gestione del capitale di quercia mantenga il restante 17% del debito.

Fonti vicine all’accordo affermano che l’entità di controllo di lunga data Maguire Thomas Partners, i cui guai finanziari hanno causato numerosi ritardi, è ora fuori dal ciclo. DreamWorks sarà ora libero di inchiostro con le banche degli investimenti.

Fin dall’inizio di quest’anno, Maguire Partners ha recitato vicino alla preclusione e al fallimento, quest’ultimo dei quali avrebbe quasi finito DreamWorks ’ Execs ’ Obiettivo di rompere il terreno in Playa Vista. Il progetto è stato anche turbato dalle cause ambientaliste, ma la Corte suprema della California ha rifiutato di provare un caso chiave all’inizio di quest’anno.

I funzionari di DreamWorks non sono stati raggiunti per un commento giovedì. Ma durante il processo i dirigenti hanno mantenuto che sarebbero andati avanti solo se l’accordo “ avesse senso economico.”

DreamWorks, che ora ospita i suoi 1.500 dipendenti in diversi edifici in tutta Los Angeles, ha esplorato luoghi contingenti, tra cui un sito vicino alle sue strutture di animazione di Glendale, che sono saltate per essere completate a dicembre.

“ ora hanno nuove persone con cui negoziare, ” Adi Liberman, capo dello staff del membro del Consiglio comunale Ruth Galanter, il cui distretto comprende Playa Vista, ha detto a Daily Variety. “ In qualche modo le cose sono diventate lateralmente tra DreamWorks e Maguire Thomas, e con nuove persone c’è una chimica diversa, ” Aggiunto Liberman, che ha trascorso molto tempo al tavolo dei negoziati con i presidi DreamWorks.

Secondo i giocatori vicini al tavolo, Robert Maguire di Maguire Thomas Partners non controlla più la proprietà, ma manterrà il diritto del primo rifiuto di acquistare un grande interesse sulla parte commerciale dello sviluppo, escludendo il proposto campus Dreamworks da 22 acri vicino a Marina Del Rey.

Gli osservatori dicono che se i principali DreamWorks decidono davvero di andare avanti, il primo passo sarà quello di inchiostro un accordo nel prossimo mese o due con la partnership guidata dagli investimenti in banca.

Quindi la società dovrebbe finalizzare il suo pacchetto di incentivi con il Consiglio comunale di Los Angeles. Nel dicembre 1995, L.UN. I funzionari hanno accettato di dare a DreamWorks circa 70 milioni di dollari in incentivi per costruire in Playa Vista.

Due anni fa, DreamWorks si aspettava di completare la sua mossa entro gennaio 2000. Ora, se l’approvazione finale di Los Angeles è rapida, DreamWorks potrebbe trasferirsi nel suo primo edificio sul sito entro la fine del 2000.

Alcuni funzionari della città affermano di non aver mai dubitato che Playa Vista sia stato i presidi DreamWorks ’ prima scelta.

“ vogliono creare qualcosa di più grande del semplice creare uno studio, ” Recentemente ha detto un Los Angeles Pol, riferendosi ai partner di DreamWorks Steven Spielberg, Jeffrey Katzenberg e David Geffen. “ dove altro stai per trovare una posizione vicino all’aeroporto, vicino alla spiaggia e vicino alle loro case?”

Lascia un commento