Preparando per un Nailbiter, le reti si impegnano a ottenere la notte delle elezioni giuste

Quasi tutti i sondaggi indicano un Nailbiter di una serata elettorale di martedì, il che significa che per il diluvio della copertura mediatica, l’onere sarà quello di effettuare chiamate ravvicinate anziché sfruttare il massimo uso del commento.

Nonostante schierasse nuovi set, svelando tutti i nuovi modi per scricchiolare i risultati e includere ancore e giornalisti a stella per tutta la notte, alcuni dirigenti affermano di entrare nell’ultimo giorno sapendo che farlo bene sarà più importante che ottenerlo per primo. Per quanto la debacle del 2000 sia spesso citata come esempio per evitare — Quando le principali organizzazioni giornalistiche chiamavano la Florida per Al Gore, quindi per George Bush, poi lo rimettono nella categoria Tossup — La tentazione di questo ciclo proviene dai social media, in cui i bocconcini di disinformazione si sono occasionalmente filtrati in una copertura come fatto.

Sam Feist, capo dell’ufficio di Washington e vicepresidente senior della CNN,, “Essere il primo non è uno dei miei obiettivi. Non fa parte del mio pensiero. Voglio solo avere ragione. È molto più importante avere ragione che essere il primo.”

Eche i suoi sentimenti è stato Ingrid Ciprian-Matthews, vicepresidente di CBS News: “L’accuratezza arriva molto prima di provare a ottenerlo prima. Esso’S Il modo in cui svolgiamo la nostra attività di notizie su base regolare della CBS.”

Cabler CNN ha assemblato ciò che la fiera chiama un “team straordinario di statistici e scienziati politici” Per monitorare i risultati, nonché squadre di reportistica da 25 a 30 corrispondenti che sono distribuiti negli stati del campo di battaglia. L’enfasi è sull’accesso alle persone che contano le votazioni — come i funzionari del Board of Elections e gli uffici segretari degli Stati — qualcosa che è stato utile nelle prime ore del voto del caucus dell’Iowa. Questo è stato quando i giornalisti hanno rintracciato Edith Pfeffer e Carolyn Tallet, membri del GOP nella Contea di Clinton, Iowa, e sono andati in diretta sulla CNN per cercare di chiarire un’incoerenza di voto che, per quella notte, ha chiamato comunque la gara per Mitt Romney.

“Puoi’T ha impostato un valore sugli stivali a terra in una situazione come questa,” Dice la fiera.

CNN’La copertura di S si baserà sul suo nuovo set a Washington, progettato pensando alle elezioni. Ne presenta due “pareti magiche,” uno che mostrerà i sondaggi di uscita e un altro che mostrerà i dati di voto della contea per contea, insieme a “Studio virtuale” per presentare a “Senato virtuale,” raffigurante la camera e il suo equilibrio di potere. L’idea è quella di distribuire la tecnologia che lo sono “Aiutare a raccontare una storia per gli spettatori.” “Nessun ologramma,” Disse la fiera.

Wolf Blitzer e Anderson Cooper saranno a Washington, con Candy Crowley a Boston ed Erin Burnett in Ohio, così come John King al Magic Wall, tra gli altri schieramenti. Tutto sommato, la CNN sta pianificando 40 ore consecutive di copertura dal vivo.

CBS, d’altra parte, eviterà l’uso di componenti aggiuntivi tecnologici durante la trasmissione. “Noi’non è grande nei gadget,” Ciprian-Matthews ha detto a Variety. “Segnalare le storie e la copertura effettiva è molto più importante dei giocattoli.”

La CBS Evening News Anchor e il caporedattore Scott Pelley sono previsti per guidare la rete’S sette ore di copertura elettorale da 7 p.M. a 2 a.M. ET a Gotham, sebbene la CBS nota, è pronto ad andare più tardi nella notte in caso di gara per chiedere una copertura estesa. Pelley sarà affiancato da una squadra di Journo tra cui “Fatto la nazione” Ancora Bob Schieffer, “CBS questa mattina” Co-conduttore Norah o’Il direttore politico di Donnell e della CBS News John Dickerson. La rete di trasmissione avrà anche corrispondenti che riferiscono dagli stati del campo di battaglia per tutta la notte.

Lascia un commento