Premiere “Hatfields” per il produttore

History Channel ’ S “ Hatfields e McCoys, ” Il progetto di sei ore che cercherà di fare una pausa in ritardo nella gara dei film e delle miniserie Emmy con la sua premiere del Memorial Day, raffigura la faida a tre decenni tra le due famiglie famose. Secondo il produttore exec Leslie Greif, ci è voluto quasi esattamente quel tempo per fare.

“ Mi ci sono voluti 29 anni, per dargli vita, ” ha detto Greif (a sinistra) durante un’intervista, scherzando di aver guadagnato una sterlina per ogni anno. “ è stato un viaggio folle. L’avevo sviluppato nel corso degli anni, lanciato alle reti, ottenuto Greenlights tre volte diverse.”

Fondatore e CEO di ThinkFactory Media, Crediti Greif History Prexy and General Manager Nancy Dubuc per dare “ Hatfields ” la grande spinta di cui aveva bisogno. Aggiunge che Kevin Costner, che è co-protagonista con Bill Paxton, ha fornito una validazione molto apprezzata.

“ mi ha chiamato e ha detto, ‘ Don ’ Tambia una parola nella sceneggiatura — I ’ m in, ‘” Greif dice di Costner. “ e lui’non ho mai fatto la televisione per tutta la sua vita.”

Due aspetti principali hanno motivato Greif a rimanere con il progetto — la sua portata e la sua risonanza nel mondo di oggi.

“ cosa lo distingue siamo noi’Siamo in grado di raccontare una storia che dura più di 30 anni e abbiamo quasi 80 parti di lingua, che è molto rara nel mondo di oggi, ” Disse Greif. “ avevamo una storia molto densa e complicata e cosa’è molto eccitante è vedere una completa evoluzione di questa faida. Non abbiamo fatto’t prendere (solo) un momento, abbiamo cercato di prenderlo dall’inizio alla sua effettiva conclusione. Penso che tu ti catturi, e questo’S come leggere un grande romanzo lungo.

“ Purtroppo, racconta una storia del ciclo inutile di violenza … che esiste ancora oggi. “

Lascia un commento