Politicos spinge Kennard sul problema del tempo di trasmissione gratuiti

Washington — rappresentante. Slaughter Louise McIntosh (D-N.Y.) ha inoltrato una lettera al presidente della FCC William Kennard chiedendogli di rinnovare i suoi sforzi per costringere le emittenti a dare tempo libero ai candidati politici federali.

La lettera arriva proprio mentre Kennard ha indicato il suo piano per portare la questione a un voto presso il Comitato Federal Communications. La lettera, firmata da 44 membri del Congresso sia dalla Camera che dal Senato, chiede a Kennard di procedere senza ritardo prendere in considerazione “ l’obbligo delle emittenti di fornire tempo di trasmissione a costi gratuiti e ridotti ai candidati per cariche pubbliche.”

Tra quelli che hanno firmato la lettera c’erano sen. Dianne Feinstein (D-Calif.), Sen. Russell Feingold (D-Wis.) e Rep. Nancy pelosi (D-Calif.).

Slaughter e gli altri che hanno firmato la lettera hanno detto che le emittenti devono al pubblico qualcosa in cambio di miliardi di dollari di ulteriori onde radio che sono stati dati per passare alla televisione digitale. “ l’anno scorso (FCC) … Ha dato alle emittenti miliardi di dollari di diritti di spettro per lo sviluppo del servizio televisivo digitale ed è tempo che la Commissione riesaminino l’obbligo delle emittenti di utilizzare le onde aeree della nostra nazione per servire il pubblico, ” afferma la lettera.

Lascia un commento