Piani del Congresso Indagine sulle lamentele di Kidvid

Il Congresso sta pianificando audizioni di sorveglianza presto per indagare sui reclami secondo cui le emittenti stanno ignorando una nuova legge che richiede loro di soddisfare le esigenze educative dei bambini.

Quello è stato il messaggio ieri all’apertura dell’Assn. delle stazioni televisive indipendenti (INTV) Convenzione di Larry Irving, aiutante per ospitare il presidente della sottocommissione di telecomunicazioni Ed Markey (D-MASS.).

Irving ha detto che i legislatori “ hanno versato molto sangue ” Ottenere la fattura TV dei nuovi bambini e “ non sono molto felici ” Informazioni sui rapporti sulla non conformità del settore.

The Bill – che è stato approvato due anni fa – forze emittenti a soddisfare i requisiti educativi di Moppets e limita la pubblicità durante i periodi di Kidvid a 10 1/2 minuti all’ora nei fine settimana e 12 minuti nei giorni feriali.

La FCC ha recentemente multato due stazioni $ 10.000 e altri $ 20.000 per il superamento dei limiti di Blurb.

I gruppi di cani da guardia dei consumatori hanno preso le emittenti per aver affermato che programmi come “ lascialo a Beaver ” e “ Gilligan ’ s Island ” sono sufficienti per soddisfare i bisogni educativi dei bambini.

Irving ha avvertito che le stazioni che fanno tali affermazioni “ ne sentiranno parlare ” dal Congresso. “ puoi aspettarti un controllo molto, molto vicino ” Nei prossimi mesi.

Irving è stato uno dei numerosi membri del personale congressuale e aiutanti della FCC che hanno partecipato a una discussione su questioni che influenzerà le emittenti nell’amministrazione Clinton.

Nella stessa sessione, David Leach, un aiutante per ospitare l’energia & Il presidente del comitato commerciale John Dingell (D-Mich.), ha detto che è “ sempre più probabile ” che il primo budget della nuova amministrazione chiederà alle emittenti di pagare FCC “ commissioni utente.” Commissioni utente – progettato per coprire il costo dell’applicazione del settore da parte della FCC – sono stati proposti dall’amministrazione Bush Butnever emanata in legge.

Toni Cook, un aiutante del sottocomitato per le comunicazioni del Senato Daniel Inouye (D-Hawaii), ha dichiarato di ritenere che il Congresso ripristinerà la dottrina dell’equità “ all’inizio dell’anno.” La dottrina, che richiede alle emittenti di trasmettere in onda entrambi i lati di una questione controversa, è stata abrogata dalla FCC durante la somministrazione Reagan.

Lascia un commento