Pentagono sondaggio possibile uscita di dettagli classificati per il film bin laden

Il presidente del Comitato della Camera per la sicurezza nazionale ha annunciato giovedì che il Dipartimento della Difesa e della CIA stava indagando se le informazioni classificate sull’uccisione di Bin Laden sono state rilasciate ai produttori di un film sul Raid. Il progetto, uscito da Sony, è diretto da Kathryn Bigelow e scritto da Mark Boal.

rappresentante. Peter King (R-N.Y.), che aveva chiesto un’indagine la scorsa estate, ha rilasciato una lettera da Tegli ufficio dell’ispettore generale alla difesa dicendo che sono che stanno conducendo un’indagine. Anche il rilascio era una lettera dell’ufficio della CIA ’ s Inspector General, dicendo che si stanno sviluppando “Una politica scritta per creare un unico punto di riferimento che governerà le interazioni future con il settore dell’intrattenimento.” La politica apparentemente è arrivata in risposta alla richiesta di re.

La Casa Bianca ha negato che le informazioni classificate siano state rilasciate.

Il progetto è diventato un flashpoint politico dopo che Sony ha annunciato i piani iniziali per pubblicare il film in ottobre, poche settimane prima delle elezioni. Alcuni repubblicani hanno suggerito che era un modo per aumentare Obama’S prospettive di rielezione. La foto ora si inchinerà al DEC. 19, e si prevede che entrerà in produzione il mese prossimo.

King ha dichiarato in una dichiarazione, “ a seguito di una risposta incredibilmente sprezzante alla mia richiesta del segretario stampa della Casa Bianca Jay Carney, sono lieto che gli ispettori generali di DoD e la CIA siano d’accordo con me che potenziali perdite per i cineasti siano qualcosa che vale la pena indagare e agire per affrontare. Le perdite che seguirono la missione di successo di Bin Laden portarono agli arresti di pakistani e mettono in pericolo la missione’S eroi e le loro famiglie. Privatamente, le persone nelle comunità di intelligence e operazioni speciali hanno espresso supporto per la mia richiesta di sonda. Attendo con ansia un aggiornamento sulle indagini e le azioni intraprese finora.”

Lascia un commento