Pearson, Mediaset Eye Alliance

Milan — Il conglomerato britannico Pearson è interessato all’alleato con il gruppo di media di Silvio Berlusconi.

I dirigenti dei mediaset hanno detto al documento di Natpe di New Orleans che diverse riunioni erano già state tenute dai manager delle due preoccupazioni nelle ultime settimane. Gli osservatori credono che Pearson stia cercando di acquisire una partecipazione significativa in Mediaset.

Mediaset, il principale gruppo televisivo commerciale in Italia, è controllato da Berlusconi Fininvest, che possiede poco più del 50% della Conglom. Il resto è nelle mani di diversi azionisti, tra cui il gigante della Pay TV francese Canal Plus e il gruppo Kirch Ger-many; s Kirch.

Pearson è uno dei più grandi conglomerati di media e pubblicazioni nell’U.K. I suoi interessi televisivi includono posta in gioco nel British Network Channel 5, ACI, Grundy e Tamigi in U.K., e tu.S. produttore indipendente tutto americano.

Secondo il rapporto, i colloqui riguardavano i manager TV Pearson Greg Dyke e Jamie Bennett e “ importante ” Dirigenti dei mediaset.

Un portavoce di Mediaset a Milano ha negato che Mediaset intenda vendere una partecipazione a Pearson.

“ Non abbiamo mai incontrato Pearson per discutere di qualsiasi accordo in merito all’acquisizione di azioni, ” Il portavoce è stato citato come detto. “ voci secondo cui Pearson entrerà nella capitale di Mediaset sono infondate. Potremmo raggiungere un accordo relativo agli accordi commerciali.”

Pearson ’ S Bennett ha rifiutato di confermare o negare il rapporto a Corriere della Sera. “ tutto può succedere, ma non lo aspetterei nei prossimi giorni.”

Lascia un commento