Patto netto Nabet NABS

ABC e National Assn. di dipendenti trasmessi & I tecnici hanno raggiunto un accordo su un contratto per 1.400 lavoratori che avevano respinto un accordo precedente.

Il nuovo patto ora va ai membri per un voto di ratifica. I risultati sono previsti entro il 16 luglio.

I rappresentanti di Nabet, un braccio dei lavoratori delle comunicazioni d’America, hanno affermato che il patto è “ modificato sotto alcuni aspetti ” Dal contratto proposto dalla Società offerto a dicembre e accettato da soli 250 dei dipendenti Net-8217;.

I 1.400 lavoratori in cinque unità di contrattazione che hanno rifiutato l’accordo inizialmente hanno lavorato con un contratto attuato da ABC a febbraio per le loro obiezioni.

‘ un passaggio positivo ’

“ ora hanno un contratto che sarà raccomandato dalla leadership dell’Unione, che è un passo molto positivo, ” La portavoce della ABC Julie Hoover ha detto venerdì. “ è abbastanza simile, ma c’erano alcune modifiche che ritenevano importanti. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di avere i nostri dipendenti rappresentati da Nabet che lavorano con un contratto ratificato.”

Anche la ABC è contenta di alcune delle modifiche, in particolare un’escursione nel tappo di noleggio giornaliero al 40%, dal 26%. Sarà di nuovo il 1 ° giugno 2001, al 50%.

L’ultima proposta, come la precedente, fornisce aumenti salariali di 3.5% in vigore dalla data di ratifica di ciascun accordo, con ulteriori aumenti di 3% in vigore un anno dopo la ratifica, un ulteriore 3% a partire da un anno dopo e altri 3.5% all’anno dopo. Nel caso del locale di San Francisco, l’aumento del salario assumerà la forma di un bonus.

Chiarimenti

La nuova proposta fornisce chiarimenti di diritto alle vacanze pro-rata, acquisizioni di ingegneria di rete, migliori disposizioni di dimissione e buyout dei pasti, giurisdizione più stretta per neofiti e produttori a San Francisco e risoluzione di contenziosi eccezionali tra le parti.

Il contratto sarà presentato per la ratifica ai tecnici ingegneristici di New York, San Francisco, Washington, Chicago e Los Angeles, Newswriters a San Francisco e assistenti alla scrivania, corrieri e coordinatori dei talenti radiofonici a New York. Se approvato, l’accordo scadrà il 31 marzo 2003.

Secondo una dichiarazione NABET rilasciata venerdì, i leader sindacali stavano raccomandando l’accettazione dell’accordo anche se non è all’altezza degli obiettivi dell’Unione, perché credono sinceramente che sia il miglior accordo che potrebbe essere raggiunto a questo tempo.”

Lascia un commento