Pacbell pianifica un servizio interattivo

Pacific Bell ha dichiarato lunedì di prevedere una rete di comunicazioni che trasporta film su richiesta e altre programmazioni interattive, nonché un servizio telefonico tradizionale a 1.3 milioni di case in California.

Il piano, se approvato dalla Federal Communications Commission, sarà A “ significativo ” Passa a costruire una Superhighway di comunicazione in California, ha dichiarato il direttore della politica infrastrutturale a banda larga di Jay Bennett, Pacbell.

Applicazioni archiviate

Pacbell ha dichiarato di aver presentato quattro domande presso la FCC lunedì per iniziare a costruire la rete in alcune parti della Bay Area di San Francisco, Los Angeles, Orange County e San Diego il prossimo anno.

La Società, una consociata del Pacific Texis Group, prevede una decisione dalla FCC entro il 1 ° luglio del prossimo anno, ha detto Bennett. Il progetto dovrebbe richiedere tra le nove e 15 mesi per completare.

La nuova rete combinerebbe le fibre ottiche e il cavo coassiale, che possono trasportare maggiori quantità di informazioni rispetto ai tradizionali fili di rame.

Film su richiesta

Oltre a fornire servizi di telefono, dati e via cavo, la nuova rete trasporterebbe una programmazione interattiva come film e programmi televisivi su richiesta, tele-educazione e shopping a casa.

Trasportare inoltre la programmazione della televisione via cavo fornita da altre società, consentendo più operatori in un unico mercato.

“ nostro … La rete fornirà un’alternativa necessaria ai sistemi di consegna della programmazione video esistenti, ” ha detto Lee Camp, vicepresidente del Pacifico Bell per i servizi a banda larga dei consumatori.

“ aumenterà la concorrenza nel mercato video e stimolerà la diversità della programmazione video e dei servizi disponibili per i consumatori della California.”

Programmazione Pacbell

Ma Pacific Bell, come altre aziende che forniscono un servizio telefonico locale, desidera anche fornire la propria programmazione TV.

La società il mese scorso ha intentato causa sfidando una legge federale che proibisce alle compagnie telefoniche di fornire una programmazione video nelle loro aree di servizio.

Il deposito Pacbell ’ s con le copertine FCC circa 1.3 milioni di case in aree che l’azienda prevede di collegarsi alla cosiddetta Superhoadway di comunicazione o informazione entro la fine del 1996. Spera di collegare altri 5 milioni entro la fine del decennio.

La Superhighway collegherebbe computer, televisori e telefoni in una vasta rete. L’industria televisiva via cavo e le compagnie telefoniche regionali sono in competizione su come le case saranno collegate alla rete.

Lascia un commento