Oz Court interrompe le vendite di u.S. Importa DVD

Sydney – The U.S. I major hanno vinto la loro seconda vittoria in un tribunale australiano nella battaglia per impedire ai rivenditori di vendere o affittare DVD importati dalla U.S.

Il tribunale federale ha emesso ordini che resistevano al video 10.000 pty e Donald ed Eileen Orpin di Kilsyth, Victoria, dal commercio in DVD di qualsiasi film di Walt Disney, Columbia Tristrar, MGM, Warner Bros. e Fox, a cui sono stati anche assegnati costi di $ A30.000 ($ 19.500).

“ ci sono altri rivenditori offensivi che sono stati avvertiti e ulteriori azioni avranno luogo per dare un vero equo rivenditori e cinema legittimi, ” ha detto il film australiano & Direttore dell’ufficio di sicurezza video Stephen Howes.

Le major hanno avviato la prima azione civile contro un negozio di Vid di Melbourne che vendeva DVD importati a giugno. Gli studi sono preoccupati per le perdite di montaggio perché i rivenditori acquistano DVD dalla U.S., bypassing oz distribuisce e spesso rilascia il prodotto prima che sia legalmente disponibile sotto.

In una questione separata, la polizia del NSW ha sequestrato oltre 2.000 DVD importati da un rivenditore a Sydney il 24 luglio.

Lascia un commento